19.1 C
Portogruaro
domenica , 2 Aprile 2023

Caorle: continuano i lavori per migliorare strade e sicurezza

8.02.2023 – 9.30 – L’Amministrazione Comunale di Caorle prosegue la campagna di interventi volti ad assicurare una adeguata manutenzione delle strade e degli attraversamenti ciclopedonali del territorio comunale.
Nel mese di dicembre 2022, attraverso una serie di determinazioni dirigenziali del Comune di Caorle, sono stati stanziati circa 296mila per l’esecuzione di diversi interventi tra capoluogo e frazioni.
Innanzitutto, già a dicembre dello scorso anno, sono stati completati i lavori di messa in sicurezza degli attraversamenti ciclopedonali lungo Strada Nuova a Caorle (uscita pista ciclopedonale), lungo la provinciale 59 ad Ottava Presa, fronte ristorante Eden, e a San Giorgio di Livenza lungo la Corso Risorgimento, fronte pizzeria Olimpic. Gli attraversamenti, ben segnalati, dotati di illuminazione e adeguata segnaletica luminosa, sono stati realizzati con materiali a bassa scivolosità e ad alta rifrangenza notturna e diurna grazie all’aggiunta di componenti atti a garantire l’effetto “brillantinato”.

Sono previsti, inoltre, ulteriori interventi che renderanno più sicuri gli attraversamenti pedonali in vari punti del territorio comunale: Strada Traghete, fronte Caserma dei Carabinieri, in Piazza Leonardo da Vinci, fronte Scuola Secondaria Enrico Fermi, in Via Pretoriana, fronte area parcheggio, in Via Adige a Caorle ed in Via Magenta a Ottava Presa. Anche in questo caso gli attraversamenti saranno realizzati con materiali a bassa scivolosità e ad alta rifrangenza notturna e diurna. Prevista anche la realizzazione di dossi per ridurre la velocità delle auto in prossimità di tali attraversamenti.

Sono previsti anche lavori di manutenzione della rotatoria di Piazza Papa Giovanni XXIII: in particolare è in programma il risanamento del manto stradale in corrispondenza dell’attraversamento pedonale che sarà poi rifatto con materiali a bassa scivolosità e ad alta rifrangenza notturna e diurna.

Tali lavori, affidati alla ditta Adriatica s.r.l. di Grado (GO) per un impegno di spesa complessivo pari a circa Euro 150.000,00, prenderanno il via non appena le condizioni meteorologiche saranno più favorevoli.

[c.s]

Ultime notizie

Dello stesso autore