30.3 C
Portogruaro
venerdì , 21 Giugno 2024

La storia nel cielo di Caorle: i Rotariani Volanti chiudono l’incontro con un arrivederci

08.09.2023 – 14:03 – Con gli ultimi saluti e un arrivederci alla prossima occasione, si è interamente chiusa la settimana speciale dei Rotariani Volanti ritrovatisi fra il 1 e il 4 settembre nella cornice veneta di Caorle, sulle rive dell’Adriatico. La località è stata per più giorni palcoscenico di un evento aeronautico unico nel suo genere, tappa del tour europeo dei membri, sia italiani che da tutta Europa, del sodalizio che sono piloti o appassionati d’aviazione. La manifestazione, organizzata dal Rotary Club Caorle in collaborazione con un’ampia rete di partner, tra cui la Fellowship Italiana dei Rotariani Volanti, ha attirato, oltre agli appassionati, un pubblico desideroso di assistere a spettacolari acrobazie aeree e partecipare ad attività coinvolgenti, strutturate in quattro giornate ricche di eventi tra cui il convegno tenuto dalla governatrice del distretto Rotary 2060, Anna Favero, l’ex capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Alberto Rosso, il giornalista e docente universitario Gregory Alegi e l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea Maurizio Cheli; la mostra statica di aeroplani d’epoca presso l’Aviosuperficie ALICAORLE a cura dell’HAG Italy e molto altro. Giornata importante, nell’aeroraduno, quella di sabato 2 settembre, che ha portato gli intervenuti sul mare di fronte a Jesolo, sulla motonave Caorle, per lo Jesolo Air Show culminato con l’esibizione, fra ospiti d’eccezione come gli ospiti della squadriglia acrobatica francese della Patrouille de France e i caccia di moderna quarta generazione F18 ed EFA Eurofighter, della pattuglia acrobatica nazionale delle Frecce Tricolori, e seguito dalla serata conviviale presso l’Aviosuperfice.

L’idea di portare il Tour Europeo dei Rotariani Volanti nel nostro territorio è nata da Francesco Gusso, membro del Rotary Club Caorle e grande appassionato di volo. Grazie al sostegno dell’Amministrazione Comunale di Caorle e a quello dell’ex presidente del Club, Enrico Maranzana, lo scorso anno è stata organizzata con grande successo la prima edizione dell’evento intitolata “Alla scoperta dei Rotariani Volanti”. Il viaggio di questi piloti fa parte di una manifestazione internazionale che si svolge in Inghilterra, Olanda, Germania, Italia e Francia. Come altre attività di Rotary Club, questa manifestazione non ha solo uno scopo di intrattenimento ma è strettamente legata a una nobile causa. Uno degli obiettivi principali, infatti, è stata la raccolta fondi destinati all’assistenza di ragazzi con disabilità nella comunità locale. Un’opportunità unica per promuovere la bellezza e la storia del borgo storico di Caorle e un momento prezioso per condividere esperienze e storie legate alla passione per il volo e per rafforzare i legami tra le diverse comunità rotariane. Un occasione per Caorle di mostrare al mondo la sua cultura e il suo patrimonio storico.

[c.v.]

Ultime notizie

Dello stesso autore