21.5 C
Portogruaro
martedì , 28 Maggio 2024

Incontro pubblico a S.Michele al T. su diritto all’oblio della vittima di violenza

17.11.23 – 11:18 – In occasione del #25novembre “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne” il Comune di San Michele al Tagliamento, in collaborazione con il COD di Pordenone e il CIF di San Michele al Tagliamento, organizza l’incontro aperto alla cittadinanza incentrato sul tema: Il diritto all’oblio della vittima di violenza (tra tutele giuridiche e diritto di cronaca).
Relatori: Avv. Igor Visentin, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pordenone; Dott. Andrea Filippo Zambenedetti,  capocronista del «Gazzettino» di Pordenone e Udine.
Modera: Avv. Sara Lena, Consigliere Referente Formazione del Coa di Pordenone e vicepresidente CIF di San Michele al Tagliamento.
Intervento musicale a cura del TrioLeScarpeRosse (Sara Carraro flauto traverso, Giuseppina Franzin violoncello, Maria Battaiotto violoncello)
L’incontro si terrà martedì 28 novembre, alle ore 20:30, presso la Sala Consiliare del Municipio.

A sostegno delle donne vittime di violenza il Ministero dell’Interno ha istituito un servizio di “call center”, mediante il numero telefonico: 1522.
Gli operatori forniscono alle vittime, assicurando loro l’anonimato, un sostegno psicologico e giuridico, nonchè l’indicazione di strutture pubbliche e private presenti sul territorio a cui rivolgersi.
Il servizio multilingue, attivo 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno, dà una prima risposta immediata alle vittime e contribuisce all’emersione delle richieste di aiuto favorite dalla garanzia dell’anonimato.
E’ inoltre possibile scaricare sul proprio smartphone l’App1522, app ufficiale del servizio anti violenza e stalking attraverso la quale è possibile chattare e interagire con le operatrici. La app al suo interno ha anche l’accensione di emergenza di luce e segnali sonori, nonché la possibilità di effettuare una chiamata veloce al 1522.

[c.s/g.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore