10.3 C
Portogruaro
martedì , 27 Febbraio 2024

A Portogruaro, Cinto e Teglio apre lo sportello di lingua friulana

02.12.2023 – 19.50 – Grazie ad una collaborazione con la Società Filologica Friulana di Udine per favorire la conoscenza, diffusione e salvaguardia della lingua friulana nel Veneto Orientale, ora nei Comuni di Portogruaro, Cinto Caomaggiore e Teglio Veneto è stato aperto un servizio di “Sportello di lingua friulana”.
La presenza di una minoranza linguistica friulana è stata riconosciuta all’interno del nostro territorio con la Legge Regionale 73/1994, nonché dalla Legge 482/1999 e conseguenti delibere adottate dal Consiglio provinciale di Venezia. È quindi di fondamentale importanza rendere disponibili al cittadino gli strumenti per ravvivare la propria identità culturale e farla conoscere anche a chi proviene da contesti linguistici e sociali differenti.
Lo Sportello di Friulano è a disposizione del cittadino per traduzioni, consulenze e approfondimenti sulla lingua e cultura friulana con particolare orientamento sulle terre di confine. Si dedicherà, inoltre, alla progettazione di nuovi interventi per la promozione del friulano nel territorio del Veneto Orientale. Lo sportello è aperto ogni:
– lunedì dalle 16.00 alle 18.00 presso la Biblioteca di Cinto Caomaggiore
– mercoledì dalle 14.30 alle 17.30 e giovedì dalle 08.00 alle 10.00 al piano terra del Municipio di Portogruaro
– venerdì dalle 15.30 alle 18.00 presso la Biblioteca di Teglio Veneto.

[c.s]

Ultime notizie

Dello stesso autore