27.1 C
Portogruaro
domenica , 23 Giugno 2024

Un’altra strage di giovani funesta il Veneto Orientale

09.12.2023 – 18:09 – Il Veneto Orientale si risveglia sconvolto: ancora una strage di giovani sulle sue strade. La scorsa notte due giovani e una ragazza a bordo di una BMW, sono usciti di strada a Portogruaro, sul ponte dove il Lemene incrocia il Reghena finendo dritti nel canale Reghena, dopo aver sfondato un guardrail.
Le vittime sono giovanissime. Altin Hoti, 22enne di origine kosovara, residente a Concordia Sagittaria, lo scorso maggio aveva perso il fratello Admir, in un altro incidente stradale. Con Altin è morta anche la fidanzata 21enne, Giulia Di Tillio, che il prossimo marzo avrebbe dovuto laurearsi in Economia aziendale.
La terza vittima, la più giovane, è Egli Gjezi, 20enne, anch’egli di origine kosovara, calciatore negli Allievi del Portogruaro.
L’incidente è avvenuto intorno alle 3.30 della notte, la causa, con tutta probabilità, l’alta velocità. Con i giovani in macchina era presente anche la sorella di Hoti, che si è salvata poiché era stata lasciata sotto casa poco prima dell’incidente.
L’indagine sullo schianto è ora all’attenzione del pm Federico Baldo della Procura di Pordenone e del medico legale Antonello Cirnelli. Si attende l’esito degli esami esterni sui corpi delle vittime.

[g.m]

 

Ultime notizie

Dello stesso autore