21.7 C
Portogruaro
lunedì , 15 Luglio 2024

Distretto Veneto Orientale. L’operazione ‘Stazioni Sicure’, la Polizia ferma 738 persone

07.06.2024 – 12:16 Ieri, 60 agenti della Polizia Ferroviaria (Polfer) sono stati impegnati nella sesta giornata di controlli straordinari del 2024, denominata “Stazioni Sicure“. Un’operazione che ha interessato ben 22 stazioni ferroviarie regionali e 2 depositi bagagli, con un totale di 738 persone controllate e 9 indagate. A Udine e Trieste, la Polfer ha intensificato i controlli per contrastare l’uso e lo spaccio di stupefacenti, grazie al supporto delle unità cinofiledella Guardia di Finanza, fornite dai rispettivi Comandi Provinciali. Nel capoluogo giuliano, è stato rintracciato un numeroso gruppo di migranti privi di documenti validi per l’ingresso in Italia, i quali hanno successivamente richiesto asilo. A Gemona, l’operazione “Stazioni Sicure” è stata integrata con l’iniziativa “Scuole Sicure“, volta a prevenire e contrastare lo spaccio di stupefacenti negli istituti scolastici. Questa attività, organizzata dal Comune di Gemona nell’ambito del “Fondo per la sicurezza urbana“, ha visto coinvolte la stazione ferroviaria, i treni in arrivo e partenza durante l’orario scolastico, e alcuni autobus nel piazzale antistante lo scalo.

Gli agenti della Polfer, insieme alle unità cinofile della Guardia di Finanza di Tarvisio e al personale della Polizia Locale di Gemona, hanno monitorato l’afflusso degli studenti a partire dalla stazione ferroviaria. La Polizia Locale di Gemona e della Comunità Montana Carnia, con le unità cinofile della Polizia Locale di Bibione e del Distretto Veneto Est, hanno continuato il controllo nei pressi degli edifici scolastici. Durante i controlli, sono stati sequestrati modesti quantitativi di sostanze stupefacenti, confermando l’uso personale di droghe tra i minori.

I controlli straordinari della Polizia Ferroviaria del Friuli Venezia Giulia continueranno con l’obiettivo di migliorare la prevenzione dei crimini e il controllo della legalità in ambito ferroviario, garantendo agli utenti elevati standard di sicurezza.

[c.v.]

Ultime notizie

Dello stesso autore