21.7 C
Portogruaro
lunedì , 15 Luglio 2024

Lignano, scappa dalla Polizia a tutta velocità in contromano. Fermato conducente positivo all’alcol test

18.06.2024 – 13:36 – Nello scorso fine settimana nella cittadina balneare di Lignano Sabbiadoro e lungo la Strada Regionale 354 – la Polizia di Stato ha messo in campo un articolato programma di controlli stradali finalizzato alla repressione di due delle più pericolose condotte che possano essere adottate dagli utenti della strada: la guida in stato di ebbrezza alcolica e, in particolar modo, la guida in condizione di alterazione dovuta all’assunzione di alcool e sostanze stupefacenti, psicotrope e psicoattive. Nel corso dei servizi disposti dal Questore della Provincia di Udine e diretti dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale, sono stati sottoposti a controllo 86 veicoli e sono state oggetto di accertamento della guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche 88 persone, delle quali 3 sono risultate essere positive alla prova etilometrica.

Due conducenti sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Udine poiché, controllati alla guida delle propria autovettura e sottoposti all’accertamento tramite etilometro, sono risultati positivi con tassi alcolemici ben superiori ai limiti previsti.

Un conducente neopatentato è stato sanzionato perché sottoposto alla prova etilometrica presentava dei valori superiori allo Zero. Per tutti è scattato il ritiro delle relative patenti di guida, con complessiva decurtazione di 45 punti patente.

Singolare la manovra posta in essere da parte di un conducente che alla vista della pattuglia cambia repentinamente direzione, imbocca e percorre una laterale di Viale Europa Unita completamente contromano, e corre a fari spenti per non farsi rintracciare. Prontamente raggiunto e fermato, sottoposto alla prova etilometrica si accertano dei valori di quasi tre volte superiore al limite legale.

Al giovane residente nel Pordenonese, che verrà ora denunciato per guida in stato di ebbrezza, sono state elevate varie sanzioni del codice della strada, il ritiro e la detrazione di 15 punti sulla patente di guida.

La Polizia di Stato è sempre molto attenta nello svolgere tali controlli, in quanto il contrasto alla guida sotto l’influenza di sostanze alcooliche e stupefacenti costituisce un aspetto molto importante nella duplice direzione della prevenzione della salute psicofisica dei conducenti e, dall’altro, della tutela della sicurezza della circolazione stradale.

Per garantire  tali obiettivi e salvaguardare la sicurezza degli utenti della strada la Polizia di Stato continuerà a monitorare tale fenomeno, predisponendo durante i i fine settimana estivi ulteriori e mirati controlli nella località balneare.

Sono stati sottoposti a controlli con drogometro tre conducenti poi risultati negativi alla presenza di sostanze stupefacenti nel liquido salivare. Indipendentemente dai risultati operativi  raggiunti, la Polizia Stradale  ritiene indispensabile la prevenzione attraverso la percezione del controllo da parte dei conducenti che si mettono al volante al termine di una serata in discoteca o nei locali della movida, affinchè possa farsi strada tra la popolazione una netta presa di coscienza della gravità di queste condotte e una forte consapevolezza del valore della sicurezza stradale.

[c.s.] [c.c.]

Ultime notizie

Dello stesso autore