31.3 C
Portogruaro
lunedì , 15 Luglio 2024

Ritardo record per il volo Ryanair da Venezia a Catania. Passeggeri in attesa per 5 ore

04.07.2024 – 12:22 – Una mattinata da incubo si è verificata ieri, mercoledì 3 luglio, all’aeroporto Marco Polo di Venezia, quando centinaia di passeggeri in partenza per Catania si sono trovati improvvisamente bloccati da un notevole ritardo del volo Ryanair FR378. Inizialmente programmato per le 07:15, il decollo è stato rimandato a dopo le 12:20, causando ore di attesa forzata all’interno delle strutture aeroportuali. Il ritardo ha generato enormi disagi tra i viaggiatori, molti dei quali hanno dovuto trascorrere gran parte della giornata tra le sale d’attesa dell’aeroporto. Le prime indagini sembrano indicare che il problema sia stato causato da difficoltà logistiche interne alla compagnia aerea. Secondo il Regolamento Comunitario 261/2004, i passeggeri hanno diritto a una compensazione pecuniaria di 250 euro in casi come questi.

Fortunatamente, grazie al supporto di ItaliaRimborso, un’organizzazione specializzata nell’assistenza ai viaggiatori in situazioni di ritardo o cancellazione dei voli, è possibile avviare la procedura per richiedere il rimborso. Visitando il sito italiarimborso.it, i passeggeri possono compilare un apposito form per segnalare i disagi subiti.

Il team di ItaliaRimborso si è reso disponibile per guidare i passeggeri attraverso ogni passaggio della richiesta di compensazione, rendendo il processo il più semplice possibile per chi si è trovato coinvolto in questa situazione di disagio.

Il volo FR378 di Ryanair è stato uno dei tanti casi recenti di ritardo significativo che hanno colpito i viaggiatori aerei in partenza da Venezia, evidenziando l’importanza di essere informati sui propri diritti e di avere accesso a risorse come ItaliaRimborso per garantirne l’applicazione.

[c.v.]

Ultime notizie

Dello stesso autore