5.7 C
Portogruaro
martedì , 29 Novembre 2022

Montagna FVG: piste perfette e tante attività in programma

22.02.2022 – 17.18 – Circa 50 centimetri a Sappada, 30 a Piancavallo e Forni di Sopra, 25 centimetri sullo Zoncolan e a Tarvisio, mentre a Sella Nevea 55: la recente nevicata ha regalato tracciati perfetti, un paesaggio incantato e tutti gli impianti aperti nei comprensori del Friuli Venezia Giulia. E anche questo weekend le montagne FVG si preparano ad accogliere attività per tutti gli appassionati tra camminate, escursioni e lezioni per approcciarsi allo scialpinismo, allo sci di fondo e all’arrampicata nelle diverse località montane. Prosegue anche la promozione sugli skipass attivata da PromoTurismoFVG, con lo sconto per chi scia il martedì e mercoledì, che già nella prima settimana ha registrato ottimi numeri.
Ma non c’è solo sci sulle piste e lungo i tracciati e i sentieri del Friuli Venezia Giulia: sono moltissime le attività che continuano ad animare l’intero arco alpino per chi ha voglia di mantenersi in forma anche in alta quota. Da Tarvisio a Sappada, non si ferma il calendario degli appuntamenti tra escursioni, passeggiate e gite sulla neve per chi vuole un’alternativa allo sci.
Sappada il divertimento è assicurato tra passeggiate, escursioni e tante attività. Si potrà optare tra la ciaspolata in quota in compagnia della guida alpina, partendo da Cima Sappada o dalla sede dell’infopoint di PromoTurismoFVG, l’approccio all’arrampicata su ghiaccio e lo sci alpinismo (anche in notturna) sempre con la guida alpina, la sciata con i campioni olimpici Pietro Piller Cottrer e Silvio Fauner, il winter nordic walking al laghetto delle trote, il giro con la slitta trainata dai cavalli e la camminata alla scoperta della Sappada vecchia. Tra le altre proposte della settimana, si potrà raggiungere il Monte Ferro con il gatto delle nevi (o pick up) per una degustazione in quota o scoprire le tradizioni nel laboratorio con il fabbro del paese. Tutte le informazioni e le prenotazioni sono disponibili all’infopoint di PromoTurismoFVG della località montana (tel. 0435 469131; info.sappada@promoturismo.fvg.it).
Sauris è la meta in cui rigenerarsi e ricaricarsi a contatto con la natura, apprezzando anche le golose specialità locali. Per questa settimana sono programmate in calendario escursioni alla scoperta della neve e della natura di Sauris, la meditazione sonora, yoga con Michela, il laboratorio per preparare le tisane e un’uscita al tramonto per godere della magia del paesaggio fiabesco dopo la nevicata degli scorsi giorni (Informazioni e prenotazioni allo IAT di Sauris (tel. 0433.86076; info@sauris.org).
Forni di Sopra anche per i prossimi giorni ci saranno ciaspolate in quota e a fondovalle anche in notturna, rimane aperto il nuovissimo palaghiaccio “Dolomiti in tutti i sensi“, è possibile avvicinarsi all’hockey e altri sport sulla neve al centro di fondo e, ancora, scoprire lo sci escursionismo (info e prenotazioni: Infopoint PromoTurismoFVG Forni di Sopra, tel. 0433 886767; info.fornidisopra@promoturismo.fvg.it).
Lo Zoncolan offre come sempre numerose possibilità per chi vuole vivere la neve e la montagna extra sci: tra ciaspolate serali, la lanternata, cavalcate a fondovalle e approccio all’arrampicata, per chi fosse interessato c’è ancora la possibilità di godersi l’uscita di avvicinamento allo sci di fondo sulle tracce dei grandi campioni, al centro fondo dei laghetti Timau, ma anche la notturna con un’escursione serale al bivacco Lander. Per i più piccoli l’iniziativa “Una mucca per amico” (Informazioni e prenotazioni: Visit Zoncolan-Sutrio tel. 0433 778921). Per chi cerca esperienze originali, invece, ha come alternativa Astrotrekking a Fielis, l’uscita di trekking invernale al lago Dimon, l’iniziativa “A spasso per i trois” e “Alla scoperta della Pieve di San Pietro” (Info e Prenotazioni: Alpi Dolomiti Friulane, Arta Terme – 0433786171 info@silentalps.it).

Sulle Dolomiti ancora escursioni con le ciaspole (di giorno e di notte), lezioni di nivologia, corsi di degustazione di grappe, il corso di intreccio vimini con l’artista e diversi appuntamenti con “Una giornata con il casaro” per apprendere la preparazione di formaggi e ricotte (Informazioni e prenotazioni: Gierre sas, tel. 3333 866363 info@montagna.es). Piancavallo propone invece, stasera, la ciaspolata dopo cena con la luna piena “Una semplice ciaspolata illuminati solo dalla luna per scoprirne segreti e aneddoti e ammirare tutto Piancavallo illuminato dal nostro satellite”, “La notte si veste di stelle. Una semplice ciaspolata illuminati solo dalla Luna per scoprirne segreti e annedoti e ammirare tutto Piancavallo illuminato dal nostro satellite”, domani, e domenica “Come si viveva a Piancavallo 12000 anni fa? Un’escursione laboratorio con prove di archeologia per sperimentare la vita preistorica nelle nostre montagne” ma anche attività a richiesta e fuori programma per gruppi (Info www.eupolis.info, info@eupolis.info, Prenotazioni: bit.ly/Piancavallo_prenotazioni).
Tarvisio si ripropongono le classiche, ma sempre amate escursioni con racchette da neve al Rifugio Zacchi e Grego e numerose passeggiate in mezzo alla neve fresca dei Laghi di Fusine, Alpe del Lago, Spaik Alm, Val Saisera, sentiero Vuom e Prati di Rutte, o in notturna a scoprire i Prati Oitzinger, o ancora la passeggiata storica Abschnitt Saisera e l’escursione alle malghe Montasio. Inoltre, restano sempre in programma la gita in carrozza, lo sci nordico all’Arena Paruzzi, uscite con la snow fat bike in Val Saisera e Val Bartolo, forest bathing e snow yoga, e, per i più piccoli, si confermano Ciasporellando all’imbrunire o l’approccio all’arrampicata e diversi laboratori, oltre allo Snow Park di Valbruna, il Kinderalm, adatto ai principianti e agli amanti degli slittini/bob (info e prenotazioni: Infopoint PromoTurismoFVG Tarvisio, info.tarvisio@promoturismo.fvg.it; tel. +39 0428 2135).

Tutte le attività sono consultabili sul sito Montagna365 del portale di PromoTurismoFVG, alla sezione “Neve e ghiaccio” (www.turismofvg.it/it/montagna365/neve-e-ghiaccio).
Attività nella natura anche per Sportland e nella comunità collinare, il progetto che intende rilanciare i territori del collinare e della pedemontana sfruttando il binomio sport e turismo: domani in programma a Fagagna “Benessere in collina – Camminata in consapevolezza – L’uso dei sensi e della respirazione per il benessere”, il trekking al tramonto sul monte di Ragogna e due appuntamenti a San Daniele, “Una pedalata in collina – Alla scoperta delle colline moreniche – La terra dei castelli” e, domenica, “Una pedalata in collina – Alla scoperta del salotto buono delle colline” (contatti: info@italytripidea.com e www.turismofvg.it/it/turismofvg/cosa-fare/sportland).

La promozione prosegue come detto fino al termine della stagione, riguarda solo gli skipass giornalieri – e non dunque sci@ore – e sarà sospesa nelle giornate dell’1 e 2 marzo. I biglietti online sono disponibili dal lunedì alle 12 sino al mercoledì, sempre alle 12, di ogni settimana fino alla chiusura stagionale degli impianti.
PromoTurismoFVG ricorda che chi possiede la Ticket Card può comodamente ricaricare i biglietti sulla tessera accedendo al portale, all’indirizzo https://fvg.axess.shop/it, scegliendo lo skipass giornaliero valido nei comprensori di Forni di Sopra-Sauris, Piancavallo, Sappada, Sella Nevea, Tarvisio e Zoncolan, per poi presentarsi direttamente ai tornelli degli impianti. Per ottenere la “Ticket Card” (costo di 5 euro con validità di cinque anni) basta registrarsi sul portale e presentarsi, solo la prima volta, alle biglietterie di uno dei poli per ritirare la tessera, oppure si può acquistare lo skipass direttamente alle casse dei comprensori.
Inoltre, si precisa che per accedere alle piste è necessario il green pass rafforzato – rilasciato solo a ciclo vaccinale completo o se si è guariti dal Covid – e continua a rimanere obbligatorio l’utilizzo di mascherina Ffp2 sugli impianti “chiusi” (telecabine, funivie, seggiovie a cupola abbassata, tappeti coperti) e mascherina, anche chirurgica, su tutti quelli aperti.
Per rimanere sempre aggiornati sulle aperture dei comprensori è possibile accedere alla sezione Infoneve.

Ultime notizie

Dello stesso autore