29.6 C
Portogruaro
martedì , 9 Agosto 2022

Rovigo, Luca Rosiello è il nuovo comandante dei Vigili del fuoco

16.02.2022 – 17.12 – È Luca Rosiello il nuovo comandante dei pompieri rodigini: dopo Calogero Barbera, ora comandante dei Vigili del fuoco di Ragusa, è il turno dell’ingegnere arrivato da Roma. A quarantasei anni, il comandante Rosiello ha prestato servizio come funzionario alla Direzione centrale per l’emergenza di Roma, prima di essere stato scrutinato per la frequenza del corso per dirigente.
Laureato in ingegneria nucleare a indirizzo radioprotezione, si è specializzato alla Scuola di sicurezza e protezione industriale di Roma e successivamente in progettazione e gestione di sistemi nucleari avanzati presso l’Università di Bologna. È entrato nel Corpo Nazionale nel 2004 come funzionario direttivo e ha prestato servizio al Comando di Venezia, Roma e presso la Direzione Centrale per l’Emergenza dove è stato responsabile nazionale del settore USAR (Urban Search And Rescue), settore cinofilo e contrasto al rischio nucleare e radiologico. È abilitato specialista sommozzatore dei Vigili del fuoco.
Ha preso parte alla gestione delle maggiori calamità nazionali, dal terremoto dell’Aquila, dell’Emilia, al sisma del centro Italia e alle emergenze internazionali (emergenza nucleare di Fukushima, sisma in Ecuador, Albania e la più recente alluvione in Belgio).
In mattinata il cambio al vertice: presente il personale operativo, amministrativo e in quiescenza. C’è stata la consegna della bandiera del Comando da parte del Dirigente uscente Barbera al nuovo Comandante. Calogero Barbera si è accomiatato ricordando l’intensa esperienza umana fatta con tutto il personale del comando.
“Ricevo con orgoglio l’incarico di questo comando con la speranza di poter proseguire sul solco già tracciato dai precedenti comandati e dall’ingegnere Barbera”, queste le parole di saluto del comandante Luca Rosiello rivolte al personale.

b.b

Ultime notizie

Dello stesso autore