5.9 C
Portogruaro
domenica , 27 Novembre 2022

San Donà, da sabato il centro vaccinale è attivo in via Svezia

28.04.2022 – 11.44 – Il centro vaccinale di San Donà di Piave verrà trasferito dalla “Casa delle associazioni” alla tensostruttura posta nel vicino parcheggio di via Svezia. Da sabato 30 aprile l’attività vaccinale si svolgerà regolarmente già nella nuova sede che dista a pochi metri dalla precedente. “Il ciclo vaccinale completo contro il virus è stato effettuato dalla quasi totalità della popolazione popolazione complessiva di questo territorio. Allo stato attuale è quindi venuta meno l’esigenza di utilizzare la Casa delle Associazioni per questo scopo – spiega il direttore generale Mauro Filippi – quindi è doveroso restituire l’immobile al Comune di San Donà di Piave per consentire di proseguire le attività li programmate”.

“Un ringraziamento particolare al Comune di San Donà di Piave ed alle Associazioni che hanno reso disponibili gli spazi da loro utilizzati – conclude il direttore generale dell’Ulss 4 – in quanto senza l’immobile di via Svezia non si sarebbe potuto combattere con efficacia la pandemia”. L’Ulss 4 ha utilizzato la “Casa delle associazioni” per oltre due anni. In quella sede il 14 novembre 2020 era stata avviata l’attività di screening, ossia l’effettuazione dei tamponi, poi con l’avvio dell’attività vaccinale dal 25 marzo 2021 la struttura era stata convertita in Centro di Vaccinazione per la Popolazione (CVP).

Le vaccinazioni restano a tutt’oggi aperte. Chi intende vaccinarsi contro il virus, con prima dose o dosi successive, da sabato 30 aprile lo farà quindi nella tensostruttura allestita nel parcheggio in via Svezia. Si ricorda che tutte le vaccinazioni anti covid vanno sempre prenotate sul sito internet: www.aulss4.veneto.it
Il centro tamponi di San Donà di Piave, o covid point, resta attivo nelle ex aule di formazione dell’Ulss 4, in via Girardi 23.

cs

Ultime notizie

Dello stesso autore