13.8 C
Portogruaro
lunedì , 26 Settembre 2022

Erano di Caorle i primi pescatori della Marineria di Pescara

08.09.2022 – 10.05 – La storia della marineria di Pescara ha le sue radici nella nostra Caorle. Fernando Bellafante, genealogista e storico di Pescara, presenterà il prossimo 17 settembre nella sala consiliare del Comune di Pescara il suo volume dal titolo “La Marineria di Pescara – Un viaggio nel tempo con i protagonisti del mare” per il quale il Sindaco di Caorle Marco Sarto, su invito dell’autore, ha scritto una recensione.
Il volume ricostruisce le origini della marineria di Pescara, a partire dall’arrivo dei primi pescatori con le rispettive famiglie dopo la metà del ‘600 provenienti da Caorle e Chioggia. Il loro avvento fu determinante per la nascita e lo sviluppo del settore marittimo.
I cognomi dei primi carlotti ad emigrare a Pescara sono: de Gregorio o di Gregorio, di Gaspare, Fratta, Pachiaffo, Trevisan, Bertolino, Marin e Centiel. Furono loro ad insegnare alle persone del luogo l’arte della pesca; inoltre alcuni di essi, proprietari di barche pescherecce diedero origine alla prima flottiglia locale.
Il volume “La Marineria di Pescara – Un viaggio nel tempo con i protagonisti del mare” è disponibile per il prestito presso la Biblioteca Civica di Caorle.

[g.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore