6.6 C
Portogruaro
venerdì , 2 Dicembre 2022

Appello al Capo dello Stato per i lavori della terza corsia

29.10.2022 – 19.04 – Autorità politiche e sindaci del Veneto Orientale al casello di Portogruaro si appellano al Capo dello Stato per chiedere la conclusione dei lavori della terza corsia al più presto. Le tragedie che hanno funestato l’A4 nel tratto tra Portogruaro e Noventa di Piave negli ultimi giorni sono ormai quasi all’ordine del giorno: per questo oggi la Conferenza dei sindaci del Veneto Orientale ha voluto organizzare una cerimonia di commemorazione delle vittime dell’ultimo tratto ancora incompleto dell’A4. Due le cerimonie: la prima al casello autostradale di Noventa di Piave, la seconda, con il corteo che si è spostato percorrendo la Strada Triestina, nel piazzale della ‘Maschio’ appena fuori il casello autostradale di Portogruaro. I 22 sindaci del Portogruarese e del Sandonatese con i rispettivi gonfaloni listati a lutto hanno chiesto un incontro al presidente della Repubblica Sergio Mattarella affinchè si faccia tramite della richiesta del territorio di completare al più presto i lavori della terza corsia eliminando gli intoppi burocratici e le lungaggini che stanno prorogando la durata dei lavori. Assenti giustificati alla cerimonia il presidente della Regione Luca Zaia ed il presidente della Conferenza dei sindaci Gianluca Falcomer, a Portogruaro hanno preso la parola il sindaco di Portogruaro Florio Favero, il consigliere regionale Fabiano Barbisan ed il presidente della Camera di Commercio Massimo Zanon. Al termine un momento di preghiera per tutte le vittime dell’A4. Solo un mese fa si era svolta una cerimonia simile al casello di Cessalto in ricordo delle vittime trevigiane del tratto maledetto dell’A4. 

Ultime notizie

Dello stesso autore