6.6 C
Portogruaro
venerdì , 2 Dicembre 2022

La menopausa è una sfida da affrontare con le armi giuste

15.10.2022 – 11.44 – La menopausa è una fase della vita di ogni donna. Come il menarca, la gravidanza ed il puerperio, anche la menopausa porta con sé grandi cambiamenti fisici e mentali e richiede una risposta adattiva non indifferente. L’intensità dei sintomi della menopausa può variare da donna a donna e da fase a fase. Si tratta sempre, comunque, di sintomi molto variegati, tutti legati al crollo degli estrogeni. Dal punto di vista fisico, è spesso presente un aumento di peso, un’accelerazione dell’invecchiamento di pelle e capelli, mentre sotto l’aspetto mentale può verificarsi un aumento dell’ansia, delle sindromi depressive ed un peggioramento della qualità del sonno, sia in conseguenza al calo degli estrogeni, sia come risposta a stati emotivi e psicologici. Non tutti i disturbi della menopausa, però, sono evidenti dall’esterno: l’osteoporosi, i dolori articolari, la secchezza vaginale e l’aumento del rischio di contrarre malattie cardiovascolari sono problemi invisibili ma tipici della menopausa.

Questo quadro di difficoltà psicofisica può affliggere la donna anche per mesi o anni e, dunque, nelle fasi di maggior disagio, un integratore per la donna in menopausa può essere un valido supporto. Gli integratori alimentari sono facili da assumere, ma soprattutto sono creati per rispondere ad una particolare esigenza: per questo sono molto amati, soprattutto dalle donne, ma scegliere prodotti di qualità è indispensabile. Per le donne alle prese con la menopausa, l’azienda italiana VitaVi, ormai leader di settore per l’affidabilità e la scientificità dei suoi prodotti, ha studiato V/Essential Donna 45+, un integratore multivitaminico a base di ingredienti come le Vitamine D e K, lo Zinco e il Magnesio, così indispensabili per supportare le donne in questa difficile fase della vita e anche per dare quella spinta di energia in più.

Al di là dei consigli per alleviare i sintomi della menopausa, va ricordato che mai come in questa fase, una dieta equilibrata ed uno stile di vita regolare e lontano più possibile dallo stress, sono fattori che rivestono un’importanza enorme. Passare ad una fase non più riproduttiva, con figli che si avviano a lasciare la casa materna e con l’avvenenza che sembra sbiadire sempre più, richiede un forte adattamento psicologico che può mandare in tilt molte donne. Se a questo si aggiunge il fatto di essere, magari, all’apice della carriera lavorativa, con la necessità di mantenere alti i livelli di produttività ed efficienza, si capisce bene come non sia possibile lasciarsi sopraffare. Ecco perché, oltre ad uno stile di vita corretto, è bene mantenersi attivi socialmente e affidarsi, quando necessario, a integratori alimentari mirati e di alta qualità.

[n.t.w.]

Ultime notizie

Dello stesso autore