10.3 C
Portogruaro
martedì , 27 Febbraio 2024

Venezia, spese da oltre 340 milioni di euro per le festività

15.12.2022 – 11.00 –  Quest’anno, in provincia di Venezia, si prevedono per imbandire le tavole e per i regali natalizi, spese intorno ai 348 milioni di euro.
La provincia veneziana compare tra le prime venti d’Italia che supereranno i 300 milioni, quindi circa l’1,6% della spesa natalizia complessiva del Paese, che è pari a 22.733 milioni di euro.
“La spesa prevista per il mese di dicembre – spiega il presidente della Confartigianato Metropolitana Imprese città di Venezia, Siro Martin – è sostenuta dal pagamento delle tredicesime, che però in parte sono già erose dal caro bollette. Nonostante questa speculazione sia un pesante fattore di rallentamento, dagli indicatori congiunturali si colgono segnali di tenuta della domanda delle famiglie, e questa propensione è fondamentale anche per la tenuta del sistema economico, soprattutto in chiave di segnale di fiducia sull’economia del 2023. Un dato importante, perché a sua volta supporta l’indice di fiducia delle imprese, che appunto sostengono l’occupazione e i salari”.
Secondo le analisi risultanti dall’incrocio dei rilevamenti fatti dall’Istat, Eurostat e l’Osservatorio Mpi della Confartigianato il 66,3% di questi 348 milioni saranno spesi in prodotti alimentari e bevande, il restante in prodotti regalabili. Nel dettaglio, 217 milioni saranno utilizzati per imbandire le tavole con raffinate e deliziose prelibatezze, oltre le immancabili bevande per il brindisi, mentre i restanti 131 finanzieranno i prodotti e servizi tipici del periodo natalizio.
Una cifra molto vicina ai 347 milioni di euro dell’anno scorso, aumentati in questo 2022 a seguito dei pesanti aumenti generalizzati che pesano sul caro vita.

Nel resto del Veneto, dove complessivamente si spenderanno 1.921 milioni di euro (pari all’8,5% del totale nazionale), appaiono prima di Venezia nella classifica delle prime venti provincie italiane con la maggiore spesa, la provincia di Padova e di Verona con 364 milioni. Poco meno si spenderà a Treviso, dove si prevedono circa 335 milioni di euro, mentre a Vicenza 333 milioni.

[m.g]

Ultime notizie

Dello stesso autore