18.3 C
Portogruaro
giovedì , 30 Maggio 2024

A Villa Correr Agazzi c’è La Goldoniana con “Le Femmine Puntigliose”

24.05.2023 – 11.17 – Confermata la rappresentazione teatrale della commedia di Carlo GoldoniLe Femmine Puntigliose” che si terrà il prossimo 16 Giugno 2023 alle ore 21.15 nel parco antico di Villa Correr Agazzi a Biverone di San Stino di Livenza (VE).
La rappresentazione, patrocinata da FAI GIOVANI di Portogruaro e dal Comune di San Stino di Livenza, verrà interpretata dalla compagnia teatrale “La Goldoniana” ed è inserita nel ciclo “Teatro in Villa“.
La commedia, scritta nel 1750, è una gustosa satira sociale che bacchetta sia la smania arrivista piccolo borghese sia la vuota boria aristocratica.
Non c’è un biglietto ma è richiesto un contributo volontario a favore del FAI di €3,00 per gli iscritti e di €5,00 per i non iscritti: l’iscrizione al FAI è possibile anche in loco.
IL FAI
Il FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano è una fondazione senza scopo di lucro nata nel 1975, sul modello del National Trust, con il fine di tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano.
VILLA CORRER AGAZZI
Villa Correr Agazzi è una villa veneta del XVII secolo, le cui origini risalgono a metà Cinquecento, caratterizzata dal fascino di un’antica residenza patrizia veneziana.
La villa ha gelosamente custodito l’atmosfera originale di un’antica dimora nobiliare veneziana di campagna, grazie all’attenta conservazione dei suoi caratteri originari.
LA GOLDONIANA
La compagnia teatrale “LA GOLDONIANA” è nata nel 1969 all’interno del Circolo Culturale di San Stino di Livenza. La scelta del nome è conseguenza diretta della predilezione per il Teatro classico veneziano. Di Goldoni la Compagnia ha messo in scena: “I rusteghi” (1969-1993), “Sior Todero Brontolon” (1970-1975), “I pettegolezzi delle donne” (1996), “I puntigli domestici” (1998) ,“La casa nova” (2000) e “Una delle ultime sere di Carnovale” (2007). Altre commedie rappresentate dalla Compagnia sono state: “Barufe in famegia”, “Amor in paruca” ,“El moroso de la nona” (Gallina), “La scorseta de limon”, “Se no i xe mati no li volemo” (Rocca), “In pretura” (Ottolenghi), “Dall’ombra al sol” (Pilotto) e, infine, “Cechoviana”, tre atti unici di A. P. Cechov. A fianco del repertorio teatrale vero e proprio,la Compagnia propone anche recital di poesie di G. Noventa, B. Marin e, soprattutto, del conterraneo R. Pascutto del quale ha fatto conoscere l’opera attraverso numerosi spettacoli fin dal 1970.
[g.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore