4.9 C
Portogruaro
domenica , 10 Dicembre 2023

Caorle Independent Film Festival: programma e ospiti

16.09.2023 – 09.10 – La città di Caorle si appresta a diventare anche quest’anno il luogo d’incontro per il cinema indipendente, ospitando, dal 19 al 23 settembre, la sesta edizione del Caorle Independent Film Festival. L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Caorle Film, aprirà anche questo 2023 le porte per accogliere operatori del settore e appassionati di cinema provenienti da tutto il mondo. Il CIFF abbraccerà ben cinque giorni in cui saranno all’ordine del giorno proiezioni, incontri stimolanti, vere e proprie celebrazioni della creatività cinematografica, nonché occasioni straordinarie di promozione del territorio.
La sesta edizione del Caorle Independent Film Festival sarà una davvero speciale, coinvolgente ed entusiasmante, grazie anche alla scelta di opere, attentamente selezionate, provenienti da oltre venti paesi diversi, accogliendo produzioni appartenenti a una vasta gamma di tematiche e stili. L’evento ospiterà dunque lungometraggi, cortometraggi, ma anche documentari e webseries, per non parlare dei film di animazione. Veramente una ricca scelta, che ha come obiettivo quello di promuovere opere che evidenzino la profondità delle storie umane, la cultura, le tradizioni, nonché la memoria e il ricordo, con un’attenzione riservata anche all’ambiente e non solo.
Questo programma così variegato promette di offrire esperienze davvero uniche, autentiche e coinvolgenti. Oltre alle proiezioni dei film in concorso e fuori concorso, che si svolgeranno presso il centro culturale Andrea Bafile, situato nel centro storico di Caorle, i partecipanti potranno sfruttare un’occasione imperdibile, ovvero prendere parte a stimolanti incontri con gli autori, interagendo con essi in prima persona.

Per iniziare, mercoledì 20 settembre, presso il Centro Civico di Caorle, verrà presentato il libro “Maledetta Zappa – due millennial prestati all’agricoltura” di Filippo Baracchi e Cecilia Irene Massaggia. I due scrittori, rispettivamente critico cinematografico e giornalista lui e regista e scrittrice lei, racconteranno come, dopo aver condiviso numerose esperienze nell’ambito cinematografico, siano diventati produttori di vino.
Un ulteriore momento emozionante avrà luogo il 21 settembre, quando le classi terze della scuola media di Caorle parteciperanno attivamente al Festival. Infatti, i ragazzi e le ragazze avranno l’opportunità di visionare e successivamente votare alcuni cortometraggi appositamente selezionati per loro. Si tratta di un modo per l’Associazione Caorle Film di promuovere l’educazione cinematografica e la partecipazione attiva dei giovani a questo incredibile e affascinante mondo. A partire dalle ore 18.00 invece si terrà l’apertura ufficiale del Caorle Independent Film Festival con la presentazione della giuria e i saluti da parte delle autorità.
A seguire, nel pomeriggio di venerdì 22 settembre, dalle 16.30 alle 18.30, si terrà la diretta dai luoghi del Festival da parte di Radio Caorle International, occasione in cui gli speaker della radio intervisteranno i partecipanti e non solo, per testare le loro impressioni in merito all’evento. A rendere ancora più accattivante il programma ci sarà, venerdì 22 settembre, la presenza di Serena Codato, special Guest di questa sesta edizione. La giovane attrice veneziana, che ha interpretato il ruolo di “Gemma” nella celebre serie TV “Mare Fuori”, sarà protagonista di una serata a lei dedicata durante la quale racconterà la sua esperienza, seguita da una sessione di domande e risposte con il pubblico e gli artisti emergenti del CIFF 2023, al fine di incoraggiare lo scambio di idee e la crescita di nuovi talenti.
A concludere sarà la giornata finale di sabato 23 settembre, un momento intenso sia per i partecipanti che per tutti gli ospiti, per il pubblico e per gli stessi organizzatori. La mattina i rappresentanti delle opere in concorso parteciperanno a una escursione in motonave alla scoperta del territorio, mentre nel pomeriggio, a partire dalle 15.00, ci sarà l’incontro, aperto a chiunque volesse partecipare, con alcuni Direttori di Festival del Cinema Nazionali ed Internazionali. Alle ore 17.00 avrà luogo la sfilata degli sbandieratori di Narni, organizzata dall’Amministrazione Comunale grazie ad un progetto interculturale tra i due splendidi borghi storici Narni e Caorle. Gli sbandieratori, circa 20, suoneranno e sfileranno per le vie della città ed eseguiranno esercizi ad una o più bandiere, sia singoli che a squadre. Infine a partire dalle ore 19.00 inizierà la serata finale, con la sfilata dei partecipanti sul red carpet per le foto di rito, seguita dalla cerimonia di premiazione condotta da Riccardo Checchin, attore, doppiatore, nonché speaker professionista di Radio Academy. L’evento è riservato a partecipanti e accreditati.

Il programma in sintesi:
Proiezioni presso il Centro Culturale Andrea Bafile:

  • 19 e 20 Settembre dalle ore 17.00 alle 22.00
  • 21, 22 Settembre dalle ore 10.00 alle 22.00
  • 23 Settembre dalle 10.00 alle 17.00

Eventi collaterali aperti al pubblico:

  • mercoledì 20 settembre ore 21.00: Centro Civico di Caorle, presentazione libro “Maledetta Zappa” di Filippo Baracchi e Cecilia Irene Massaggia;
  • giovedì 21 settembre ore 18.00: Centro Civico di Caorle, Inaugurazione 6a Edizione Caorle Independent Film Festival e presentazione della Giuria;
  • venerdì 22 settembre: Centro Culturale Andrea Bafile: nel pomeriggio diretta con gli speaker Radio Caorle International; Centro Civico di Caorle: dalle 14.30 alle 18.30 incontro con gli autori in gara; Sala del Centro Pastorale Giovanni XXIII: ore 21.00 incontro con l’attrice Serena Codato (Gemma nella serie tv “Mare Fuori”)
  • sabato 23 settembre: Centro Civico di Caorle: ore 15.00 Incontro con alcuni Direttori di Festival Cinematografici italiani e internazionali; Rio Terrà delle Botteghe: ore 17.00 Sfilata degli Sbandieratori di Narni (organizzata dall’Amministrazione Comunale); Piazza Vescovado : ore 19.00 Apertura Red Carpet e sfilata dei partecipanti in gara

Cerimonia di premiazione:

  • sabato 23 settembre ore 21:00 presso la Sala del Centro Pastorale “Giovanni XXIII” (solo partecipanti e accreditati)

Le collaborazioni del 2023:
Il Caorle Independent Film Festival, nella sua sesta edizione, si prepara a creare un connubio di sinergie uniche attraverso una serie di collaborazioni di prestigio. Le onde radiofoniche si connettono con il grande schermo grazie alla collaborazione con Radio Academy e Radio Caorle International: gli speakers delle due radio hanno lavorato alla realizzazione del primo podcast del CIFF, Radio Academy effettuando le registrazioni che saranno messe in onda sulle frequenze di Radio Caorle International. Allo stesso modo gli speakers di Radio Caorle International effettueranno delle interviste in diretta nella giornata di venerdì 22 settembre, mentre quelli di Radio Academy si occuperanno delle interviste in sala stampa del Festival. Queste partnership portano il Festival oltre le sale cinematografiche, consentendo a un pubblico ancora più vasto di sperimentare l’energia e l’emozione dell’evento.
Anche il mondo del sociale parteciperà a questa edizione del Caorle Independent Film Festival e sarà rappresentato dall’Associazione Anvolt (Associazione Nazionale Volontari Lotta contro i Tumori), organizzazione di volontariato con base operativa a Venezia, da oltre 30 anni attivamente impegnata in tutto il territorio regionale nell’offerta di servizi di accompagnamento verso gli ospedali, supporto psicologico ai malati e nella sensibilizzazione riguardo la prevenzione sanitaria. I sostenitori e donatori dell’Associazione, invitati a prendere parte alla “giuria Anvolt”, avranno il compito di assegnare il “Premio Anvolt per il sociale” che verrà consegnato dalla Responsabile dell’Associazione, Roberta Ruga.
A dare vita al Festival sono però anche i volontari, ovvero tutti gli appassionati che rappresentano il vero cuore pulsante di questo evento, impegnando le loro forze, il loro tempo e le loro abilità per realizzare questo Festival nel miglior modo possibile, curando ogni dettaglio. L’energia e l’impegno di queste persone sono anche la testimonianza dell’immensa passione e della potenza che un evento come il Caorle Independent Film Festival è in grado di smuovere.
Le collaborazioni di questa sesta edizione contribuiscono indubbiamente a rendere il Caorle Independent Film Festival un crocevia di esperienze e culture. L’evento si traduce in un’occasione straordinaria per celebrare l’arte cinematografica indipendente e costruire ponti tra comunità, creatività e territorio. Grazie a queste partnership, l’edizione di quest’anno promette di essere un’esperienza indimenticabile per tutti coloro che vi parteciperanno.
Il Caorle Independent Film Festival gode inoltre del Patrocinio e del supporto del Comune di Caorle e della Fondazione di Venezia, il Patrocinio della Regione Veneto, ed è sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, un sostegno morale conferito a un numero limitato di eventi. Il CIFF è inoltre gemellato con l’Apulia Web Fest, con il Social Film Festival Artelesia di Benevento, con lo Stenterello Film Festival di Firenze e da quest’anno con l’International Film Festival Manhattan di New York, con il Catania Film Fest, Amicorti IFF e il Basilicata IFF. Partners dell’evento sono il CaorleMare Magazine, il collettivo Filmenki di Treviso, Radio Academy di Conegliano, Venezia Orientale News e Radio Caorle International, Dial Bevande Srl, Ristorante al Veliero, Lions Club Caorle.
Tutte le informazioni su selezioni e programma sono disponibili sui canali social del Festival, Facebook ed Instagram, e sul sito www.caorlefilmfestival.com
[o.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore