35.5 C
Portogruaro
venerdì , 19 Luglio 2024

Aumento dei contagi da influenza, Ulss4 prepara ‘open day’ vaccinali

08.01.2024 – 09.25 – Gli ospedali dell’Ulss4 “Veneto Orientale” hanno riscontrato un considerevole incremento dei ricoveri a causa dell’aumento dei contagi da influenza. I principali colpiti sono le persone anziane e i soggetti fragili, ma purtroppo non sono gli unici. L’Ulss4 informa, infatti, che dall’inizio del mese di dicembre le persone con influenza di tipo A trasferite in terapia intensiva a San Donà di Piave e a Portogruaro a causa di insufficienza respiratoria sono state ben 10, alle quali si aggiungono anche 3 bambini attualmente ricoverati in ospedale in seguito a complicazioni respiratorie e a polmonite, derivanti in tutti e tre i casi dall’influenza. Visto il quadro generale che si sta verificando nel Veneto Orientale, i membri del dipartimento di prevenzione monitorano costantemente l’andamento dei contagi e si preparano a organizzare degli “open day” vaccinali, completamente gratuiti e ad accesso libero, volti a diffondere una corretta e approfondita informazione riguardante i vaccini.

Gli incontri di “open day” dell’Ulss4 si svolgeranno nelle sedi di San Donà, Jesolo e Portogruaro e metteranno al centro l’importanza della vaccinazione anti-influenza, sottolineando come il vaccino costituisca uno strumento efficace per impedire che nel soggetto contagiato si sviluppino forme gravi di influenza. L’Ulss4 “Veneto Orientale” raccomanda, inoltre, la vaccinazione, alle persone anziane, fragili o con patologie, nonché al personale della pubblica amministrazione e alle forze dell’ordine. I vaccini sono fortemente consigliati anche alle donne in gravidanza e ai bambini in età compresa tra i 2 e i 6 anni. Oltre alle categorie a rischio, la vaccinazione è raccomandata anche al resto della popolazione, come emergerà anche dagli incontri degli “open day” in programma a breve.
[o.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore