20.5 C
Portogruaro
lunedì , 20 Maggio 2024

Distretti del Commercio: buone notizie per il Veneto Orientale

15.05.2024 – 09:39 – Buone notizie per le imprese del Veneto Orientale. E’ stato pubblicato in questi giorni dalla Regione Veneto il provvedimento con il quale è stato approvato l’elenco delle domande, ammesse e finanziate, relative al bando del PR Veneto FESR 2021-2027 da 10 milioni di euro, ideato al fine di supportare la rigenerazione urbana attraverso il finanziamento di investimenti delle PMI appartenenti ai settori del commercio, della somministrazione di alimenti e bevande e dei servizi che sono localizzate nell’ambito dei Distretti del commercio.
I progetti candidati, provenienti da varie realtà di tutto il Veneto, per essere accolti dovevano essere finalizzati allo sviluppo e alla valorizzazione dell’offerta commerciale territoriale attraverso l’introduzione di innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo, l’ammodernamento tecnologico di attrezzature ed impianti, la promozione di processi di rinnovamento aziendale, anche in un’ottica di sviluppo sostenibile, digitalizzazione, economia circolare e transizione green. Oltre a ciò i progetti dovevano prevedere un’attività di animazione e promozione del Distretto del Commercio di riferimento e dovevano riguardare PMI aggregate in una composizione minima di 3 imprese.
Confcommercio Portogruaro Bibione Caorle, attraverso la sua società di servizi Ascom Servizi Portogruaro s.r.l., ha presentato un proprio progetto legato alla valorizzazione del Distretto del Commercio GiraLemene, che comprende imprese situate nei Comuni di Portogruaro, Concordia Sagittaria e Caorle.
Tra i 55 progetti accolti nella graduatoria regionale (70, in tutto, i progetti potenzialmente accoglibili), il progetto presentato da Confcommercio Portogruaro Bibione Caorle si è classificato al 13esimo posto della graduatoria, con un investimento totale di Euro 231.891,39 di cui Euro 157.454,60 a titolo di contributo.
Questa proposta progettuale ha coinvolto sette imprese del mandamento che sono state individuate dopo una serie di incontri tra gli associati promossi nelle varie delegazioni Confcommercio coinvolte. Sette imprese (500Vini snc di Zulianello Cristian Matteo e C., Aurora snc di Elisa Canta & C., Brian srl, Gardenia snc di Soncin Franco Eugenio e C., Marzinotto Lino Eredi sas di Da Ros Giuseppina e c., Nicora Distribuzione srl, Ristorazione Pizzeria Alla Torre di Zulian Nevio) che hanno da subito aderito con entusiasmo all’iniziativa mettendo a disposizione risorse proprie sia per la riqualificazione e l’ammodernamento della propria attività e sia nella promozione del Distretto del Commercio GiraLemene.
Grazie ai contributi messi a disposizione da queste imprese ed al finanziamento erogato con il bando del PR Veneto FESR 2021-2027, nei territori dei tre Comuni coinvolti saranno realizzate entro settembre 2025 una serie di azioni. Tra queste, vanno ricordati “Eventi e cultura”, ovvero visite guidate alla scoperta delle eccellenze del territorio che permetteranno ai visitatori dei Comuni dell’Entroterra coinvolti (Portogruaro e Concordia Sagittaria) di conoscere le eccellenze di Caorle e viceversa, in particolare durante gli eventi più importanti organizzati in questi territori. Sono previsti, inoltre, l’implementazione del progetto “Vetrine Online”, che porterà all’allargamento della platea di esercizi inseriti nel sito che permette ai consumatori di essere sempre in contatto, anche attraverso il web, con i “negozi di vicinato” e la realizzazione di mappe con qr code che permetteranno agli utenti di collegarsi ancor più facilmente con le “vetrine virtuali” di “Vetrine Online”. Da ultimo, non poteva mancare l’organizzazione di eventi di richiamo e valorizzazione delle imprese del territorio dei tre Comuni coinvolti in occasione delle festività natalizie.

“Siamo orgogliosi per questo risultato, frutto del grande lavoro dei nostri Uffici e dell’entusiasmo degli associati che hanno voluto condividere con noi questa iniziativa – commenta il Presidente di Confcommercio Portogruaro – Bibione – Caorle, Manrico Pedrina – Questo è un passo importante nel cammino che abbiamo intrapreso di valorizzazione del nostro Distretto del Commercio, realtà che ha l’obiettivo di dare ulteriore lustro alla proposta dei nostri imprenditori. Continueremo anche in futuro su questa strada, continuando ad aderire a simili opportunità. Voglio esprimere un ringraziamento al nostro personale che si è dedicato anima e corpo alla realizzazione di questa iniziativa”.

[c.s]

Ultime notizie

Dello stesso autore