35.5 C
Portogruaro
venerdì , 19 Luglio 2024

Un programma di interventi a favore delle famiglie fragili della Venezia Orientale

19.05.2024- 16.15 – Anche le famiglie del Veneto Orientale che si trovano in situazioni di particolare vulnerabilità economica e sociale potranno avere un aiuto attraverso i fondi messi a disposizione dalla Regione Veneto. Lo potranno fare attraverso un bando per l’erogazione di interventi economici a favore delle famiglie fragili residenti in Veneto. Su circa 5 milioni a disposizione, circa 180.000,00 € sono destinati alle famiglie fragili dell’Ambito territoriale Sociale del Veneto orientale.  Le “famiglie fragili” sono quelle che si trovano in situazioni di particolare vulnerabilità economica e sociale secondo quanto stabilito dalla legge regionale n. 20 del 28 maggio 2020. Questo può includere famiglie con uno o più figli minori rimasti orfani, famiglie monoparentali, genitori separati o divorziati in difficoltà economiche, e famiglie numerose con parti trigemellari o con quattro o più figli a carico.

Tre sono le tipologie di famiglie, con ISEE non superiore ai 20.000€  che possono accedere a questo tipo di sostegno. Per le famiglie con figli minori orfani  l’intervento intende alleviare il peso economico e offrire un sostegno concreto a chi ha subito una perdita così significativa. Queste famiglie possono ricevere un contributo di 700,00 € per ciascun figlio minore.

Alle famiglie monoparentali e genitori separati o divorziati l’aiuto è pensato per sostenere le famiglie che affrontano le sfide quotidiane con un solo reddito. Queste famiglie possono ricevere un contributo forfettario di 500,00 € per nucleo familiare. Infine le famiglie con parti trigemellari (figli sotto i 18 anni) possono ricevere un contributo di 700,00 € per ogni parto trigemellare. Mentre le famiglie con quattro o più figli, di cui almeno uno minore, possono ricevere un contributo di 85,00 € per ogni figlio minore.

Questi interventi sono destinati ai residenti dei 21 comuni dell’Ambito Territoriale Sociale VEN 10 – Portogruaro, che comprende i comuni di Annone Veneto, Caorle, Cavallino Treporti, Ceggia, Cinto Caomaggiore, Concordia Sagittaria, Eraclea, Fossalta di Piave, Fossalta di Portogruaro, Gruaro, Jesolo, Meolo, Musile di Piave, Noventa di Piave, Portogruaro, Pramaggiore, San Donà di Piave, San Michele al Tagliamento, San Stino di Livenza, Teglio Veneto e Torre di Mosto.

Le domande per accedere ai contributi possono essere presentate online dal 2 maggio 2024 al 15 giugno 2024, tramite il portale: https://cittadino-ambito-sociale-10-portogruaro.welfaregov.it/clesius/isee/#/servizi

In alternativa, è possibile contattare i Servizi Sociali del proprio Comune per un appuntamento di compilazione assistita.

[s.r]

Ultime notizie

Dello stesso autore