21.7 C
Portogruaro
lunedì , 15 Luglio 2024

Premiazione della XIX edizione del Premio Nazionale Teglio Poesia

14.06.2024- 16.30 Una serata che promette di essere un evento ricco di emozioni, dove la bellezza della poesia si unirà alla celebrazione dei talenti emergenti e alla consolidata tradizione del premio e del festival Notturni Di Versi. La premiazione non solo onorerà i vincitori ma offrirà anche un’opportunità per il pubblico di immergersi nell’arte poetica, godendo di letture e interventi culturali in un’atmosfera incantevole e suggestiva. Come ormai da 19 edizioni, il Comune di Teglio Veneto, insieme all’Associazione Culturale Porto dei Benandanti, celebrano la cerimonia di premiazione della XIX edizione del Premio Nazionale di Poesia Teglio Poesia. L’evento si terrà il 22 giugno 2024 alle ore 21:00 presso il giardino di Ca’ Borghesaleo a Teglio Veneto, segnando l’inizio del festival di poesia Notturni Di_Versi, giunto quest’anno alla ventesima edizione. A conclusione dei lavori di lettura e valutazione, la giuria del premio ha diffuso i nomi dei vincitori della XIX edizione. Di seguito la lista completa dei premiati:

Sezione Poesie in lingua italiana, nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali:

  • Vincitore: Daniele Berto di Trieste, con la raccolta “Tutte le vite nel corpo”
  • Segnalati:
    • Serena Ferrara di Castellammare di Stabia (NA), con la raccolta “Betzatà”
    • Lucio Gava di Roma, con la raccolta “Nel letto disfatto”

Sezione Barba Zep, categoria scuole primarie:

  • Primi classificati ex aequo:
    • Classe II B, Scuola E. Morante di Oriago di Mira, con la poesia “La cioccolata calma”
    • Irene Palumbo della Classe V H, Scuola S. Benedetto di San Severo (FG), con la poesia “La farfalla”
  • Secondo classificato: Stefano Ferro della Classe III, Scuola XIII Martiri di San Donà di Piave (VE), con la poesia “La luna”
  • Terza classificata: Valentina Gruarin della Classe II, Scuola A. Manzoni di Teglio Veneto (VE), con la poesia “Il tempo”

Sezione Barba Zep, categoria scuole secondarie di primo grado:

  • Prima classificata: Marta Ferro della Classe I B, Scuola R. Onor di San Donà di Piave (VE), con la poesia “Io”
  • Secondo classificato: Giacomo Tartini della Classe II A, Scuola Giorgione di Castelfranco Veneto (TV), con la poesia “Vita”
  • Terza classificata: Maia Volpato della Classe II A, Scuola Giorgione di Castelfranco Veneto (TV), con la poesia “La mia straordinaria casetta”

Sezione Barba Zep, categoria scuole secondarie di secondo grado:

  • Prima classificata: Ginevra Puccetti della Classe V C, Liceo Classico N. Machiavelli di Lucca, con “Un solo riflesso”
  • Secondo classificato: Riccardo Giovanni Sbalchiero della Classe III ATE, IIS B. Boscardin di Vicenza, con “Oltre l’alba dell’altipiano”
  • Terzo classificato: Gioele Diego Vitali della Classe V L, ITIS V. Marchesini di Rovigo, con “Marla”

La cerimonia di premiazione, che include anche le letture delle poesie vincenti, si terrà nel suggestivo giardino di Ca’ Borghesaleo in Via Pietro Gobbo 2 a Teglio Veneto, e vedrà la partecipazione della giuria, composta da illustri poeti e studiosi. Il presidente della giuria, Fabio Franzin, è un rinomato poeta e redattore della rivista “Smerilliana”, autore di numerose opere premiate. Gli altri membri della giuria includono Guido Cupani, ricercatore e poeta pluripremiato; Patrizia Dughero, restauratrice ed editrice con una vasta produzione poetica; Piero Simon Ostan, organizzatore del festival Notturni Di_Versi e poeta premiato; Francesco Tomada, insegnante di Biologia e poeta riconosciuto a livello nazionale; e Anna Toscano, docente e fotografa, autrice di diverse raccolte di poesie.

[s.r]

Ultime notizie

Dello stesso autore