22.5 C
Portogruaro
lunedì , 8 Agosto 2022

Il IV congresso Fenapi conferma presidente e squadra

22.01.2022 – 21.45 – Si è svolto a Roma il 20 e 21 gennaio il quarto Congresso Nazionale di Fenapi, la Federazione Nazionale Autonoma Piccoli Imprenditori, un’organizzazione professionale di categoria senza fini di lucro che associa e sostiene i Piccoli Imprenditori in modo trasversale, a prescindere dal settore economico (artigiani, commercianti, pescatori, agricoltori, piccoli industriali). Fenapi ha un’importante presenza nel Nordest con Fenapi Nordest con sedi a Mestre-Venezia e Portogruaro.
Tenendo conto del perdurare dell’emergenza i lavori sono stati svolti prevedendo sia la partecipazione in presenza di alcune delegazioni che virtuale attraverso la piattaforma aziendale che ha consentito anche a chi era impossibilitato a spostarsi di prendere parte al congresso.
L’assemblea congressuale ha confermato Carmelo Satta presidente nazionale ed eletto su sua indicazione Concetto Parisi quale Vice Presidente Vicario, Ilaria Palmieri e Pietro Cascio Vice Presidenti. Su proposta del Presidente è stato anche nominato Segretario nazionale Cristina Triolo. Approvata dal Congresso anche la nomina di Giuseppe Bonura quale Direttore Generale e Carmelina Cassaniti Vice Direttore Generale.

Lo slogan che ha accompagnato i lavori del IV Congresso Nazionale è stato “Impresa è libertà”. “Affermando che l’Impresa è libertà, ha spiegato Satta, non facciamo altro che affermare che è un valoro e la nostra attività deve essere volta a dargli valore. Non c’è piccolo imprenditore (nel comparto agricolo, turistico, del terziario) non c’è artigiano che attraverso l’attività di impresa non esprima un proprio valore, un carattere distintivo.”
Partendo dalla consapevolezza di quanto prezioso, oggi più che mai, sia il ruolo svolto dalla Fenapi e dalla rete presente sull’intero territorio nazionale, il nuovo assetto dirigenziale ha inteso consegnare ai presenti la nuova mission da perseguire: essere pronti alle nuove sfide che i cambiamenti in atto ci pongono davanti e portare il nostro contributo e la nostra azione per garantire una presenza attiva dell’Associazione sul territorio. È una necessità per i nostri soci ma soprattutto per i nostri associati avere un punto di riferimento quotidiano.

Durante la due giorni spazio anche all’approfondimento di temi importanti come quello delle associazioni di categoria e la massificazione della consulenza affrontato dal prof. Raffaello Lupi, professore di diritto tributario e scienza delle finanze, insieme al prof. Emiliano Covino, ricercatore universitario e docente dell’accademia GDF e della Scuola Economico Finanziaria e a Cateno De Luca.
Il fondatore della Fenapi ed ex direttore generale ha accettato infatti l’invito del presidente Carmelo Satta a partecipare ai lavori del IV Congresso cogliendo l’occasione per tracciare un bilancio di quanto fatto in  questi anni dalla Fenapi e per indicare con il proprio contributo quali possano essere le prospettive di crescita e di sviluppo per l’Associazione  ed evidenziando come anche in questo caso il modello “ Oltre De luca” abbia trovato piena applicazione offrendo risultati brillanti che si concretizzano nei numeri che fanno oggi della Fenapi una delle realtà più consolidate nel panorama associazionistico nazionale.

[g.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore