12.3 C
Portogruaro
domenica , 27 Novembre 2022

La Fiera dell’Alto Adriatico slitta ad aprile

13.01.2022 – 18.42 – Il presidente di Expo Caorle, Raffaele Furlanis, ha oggi ufficialmente comunicato lo slittamento della data di svolgimento della Fiera dell’Alto Adriatico dal 13 al 16 febbraio al 3 al 6 aprile, sempre al Palaexpomar di Caorle.
Dopo aver sentito i partner organizzativi, l’Associazione Jesolana Albergatori e l’Amministrazione Comunale, è stato infatti deciso di spostare la data dell’evento da febbraio ad aprile, confidando in una situazione pandemica più chiara.

La decisione di spostare e non annullare la Fiera è stata motivata come volontà di mandare un chiaro segnale che il turismo ha bisogno anche di eventi come questo e che la Fiera dell’Alto Adriatico rappresenta una importante vetrina per gli imprenditori locali oltre che per accendere un riflettore sulle eccellenze del turismo balneare del territorio.

La Fiera dell’Alto Adriatico, lo ricordiamo, è una vetrina molto conosciuta rivolta ad hotel, ristoranti, pizzerie, trattorie, bar, enoteche, pasticcerie, gelaterie, agriturismi, stabilimenti balneari, campeggi, take away e pubblici esercizi in genere e abbraccia i settori merceologici dell’arredamento, delle attrezzature, delle tecnologie oltre ovviamente ai settori dell’alimentazione e delle bevande.
Oltre agli spazi espositivi con i consueti stand e corner per gli espositori, in fiera si svolgono diversi momenti di incontro e confronto, ma anche eventi aperti ad un pubblico più vasto.

[g.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore