22.5 C
Portogruaro
lunedì , 8 Agosto 2022

San Valentino a Portogruaro

14.02.2022 – 7.32 – Recentemente sul ponte che collega i due mulini di Portogruaro, è comparsa la sagoma di un cuore dipinta di rosso. L’iniziativa vuole invitare i passanti, a scattare una foto con una persona che ami ed a condividerla sui social network che preferisci, magari usando l’hastag #portogruaroinlove2022.
Iniziativa interessante, che rende uno degli scorci più suggestivi della città del Lemene ancora più instagrammabile, ovvero attraente da un punto di vista dell’effetto sui social, in particolare su Instagram. Quello che per molti è uno degli scenari più scenografici di Portogruaro anche grazie allo scrosciare dell’acqua che fa da costante sottofondo alla veduta, risalgono al XII secolo. Furono costruiti dai vescovi di Concordia, ai quali appartennero fino al 1867. Dalla parte opposta rispetto agli ingressi dall’isoletta si notano le porte che danno sul fiume, un tempo utilizzate per le operazioni di carico e scarico delle granaglie che avveniva utilizzando un pontile di legno ora scomparso. Nel Medioevo queste strutture avevano un ruolo di primaria importanza perché, essendo gli unici mulini all’interno della cerchia muraria, assicuravano agli abitanti il sostentamento anche in caso di assedio.
Nel 1870 la loro proprietà passò a vari privati ma la loro attività continuò regolarmente fino alla chiusura, avvenuta nel 1928. Nel 1970 vennero acquistati dal Comune di Portogruaro che li trasformo in una galleria d’arte. Degli antichi impianti è rimasta oggi qualche mola in pietra, visibile nello spazio esterno, di fronte all’entrata.

[g.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore