6.6 C
Portogruaro
venerdì , 2 Dicembre 2022

Politiche 2022 nel Portogruarese: Gruaro il Comune che ha votato di più

26.09.2022 – 16.30 – Elezioni politiche 2022: Gruaro il paese del Portogruarese dove si è votato di più. Maglia nera dell’affluenza alle urne si conferma San Michele al Tagliamento. In generale la disaffezione al voto è confermata ovunque con una forbice che va da un minimo dell’8 per cento di elettori in meno (Gruaro) fino ad un massimo del 13 per cento di elettori in meno rispetto al 2018 (San Stino di Livenza il Comune con il calo maggiore e che quattro anni fa aveva registrato la punta massima dell’affluenza tra gli 11 Comuni del Portogruarese). A Gruaro si è registrata l’affluenza massima con il 71,13 per cento dei cittadini elettori che si sono recati alle urne. A San Michele l’affluenza minima con il 64,54 per cento degli elettori che si è presentato alle urne, dato appena sopra la media nazionale. I primi rappresentati locali eletti sono Martina Semenzato alla Camera e Raffaele Speranzon al Senato.

 

I primi ad ottenere i risultati delle urne con il Rosatellum sono stati i candidati dell’uninominale: il Portogruarese, afferente alla Circoscrizione elettorale 1 e al collegio U01, ha eletto Martina Semenzato (Coraggio Italia) alla Camera e Raffaele Speranzon (FdI) al Senato. Il risultato elettorale era molto atteso a Portogruaro alla luce dei delicati equilibri che il sindaco Florio Favero sta cercando di gestire. Sono in molto a ritenere che l’esito delle politiche avrà un immediato riflesso per la tenuta o meno della giunta Favero. Ecco i dati. A Portogruaro FdI ha conquistato il 29,30 per cento dei voti staccando Lega Salvini al 13,11 per cento mentre Forza Italia si è fermata al 7,74 per cento. Per il PD il 16,89 per cento delle preferenze con Azione-ItaliaViva-Calenda che ha ottenuto il 9,52 per cento dei voti. Il Movimento 5 Stelle ha ottenuto il 6,49 per cento dei voti.

Ultime notizie

Dello stesso autore