30.3 C
Portogruaro
venerdì , 21 Giugno 2024

CISL Treviso, simbolo no-vax tracciato all’esterno della sede

05.01.2023 – 9.30 – Una ‘W’ cerchiata, simbolo del movimento no-vax, è stata tracciata la scorsa notte con vernice spray rossa all’esterno della sede territoriale della CISL di Treviso Belluno, a Treviso. L’autore dell’atto vandalico rimane per il momento ignoto, ma sul caso sono già in corso le indagini della questura di Treviso.
Così il Presidente del Veneto, Luca Zaia condanna il gesto ed esprime la propria solidarietà alla sede dell’ente: “Non è la prima volta e, purtroppo non sarà nemmeno l’ultima, in cui diventiamo testimoni di gesti ingiustificati e gravissimi di chi, ancora oggi, si ostina a negare la realtà dei fatti, in questo caso sulla pandemia mondiale del COVID-19. Non solo il movimento dei no-vax nega la realtà, ma in alcuni casi arriva persino a non rispettare il pensiero altrui agendo in maniera scorretta e violenta. Tutto ciò è inaccettabile in una democrazia che abbiamo il dovere di proteggere, senza se e senza ma, pensando alle generazioni future, ai nostri giovani”.

“Non ci faremo intimidire da questi gesti vigliacchi – interviene il segretario generale, Massimiliano Paglini – ma continueremo ad agire lungo la strada della ragione e del rispetto. Non esistono pandemie orchestrate dall’alto, ma dei folli che hanno perso il contatto con la realtà”.

[m.g]

Ultime notizie

Dello stesso autore