31.3 C
Portogruaro
lunedì , 15 Luglio 2024

‘Tra rami e riflessi’ si svela il Bosco delle Lame

13.02.2024 – 09.15 – Questa domenica 18 febbraio, gli amanti della natura potranno prendere parte all’escursione “Tra rami e riflessi” nel Bosco delle Lame di Concordia Sagittaria. L’iniziativa, organizzata da AlberiAmo, inizierà dal parcheggio Coop in via A. Boito, 26, di Portogruaro, punto di ritrovo presso il quale presentarsi alle ore 8.20. In alternativa, sarà possibile iniziare l’escursione anche dal parcheggio in corrispondenza dell’ingresso del Bosco Lame. situato subito dopo il ponte sul Lemene, strada Jesolana direzione Caorle, alle ore 8.45. I partecipanti avranno l’occasione di godersi tre ore e mezza immersi nella natura, esplorando la flora e la fauna custodite in questo piccolo paradiso naturale. Il Bosco delle Lame è un bosco giovane, che mentre innalza al cielo i suoi rami ed estende i suoi prati contribuisce a dare pian paino una nuova immagine al paesaggio. Animato da mammiferi e uccelli, il Bosco delle Lame cattura il passare del tempo e il trascorrere delle stagioni proprio grazie all’alternarsi degli animali che lo popolano e della vegetazione che lo adorna.

Tra gli uccelli che gli escursionisti potranno ammirare in prossimità dell’area più umida del Bosco ci sono anatidi, aironi, limicoli, fenicotteri e, in questo preciso periodo dell’anno, un numeroso e maestoso gruppo di oche. Addentrandosi nel Bosco delle Lame i partecipanti potranno ammirare le gemme che attendono pazienti di sbocciare e lasciarsi ammagliare dal canto degli uccelli che già annunciano l’arrivo della stagione più calda, della primavera. “Tra rami e riflessi” non è solo un’escursione, ma una vera e propria esperienza durante la quale riscoprire la serenità e la bellezza di un luogo incantato. Inoltre, per poter vivere questa iniziativa pienamente, ci sarà la dottoressa Chiara Baradello, Guida Naturalistica Ambientale, che porterà gli escursionisti negli angoli più belli.

Per poter partecipare all’escursione naturalistica è necessario un equipaggiamento ed un’attrezzatura adeguati. Innanzitutto, è obbligatorio indossare scarpe con suola adatta a terreni accidentati e un abbigliamento caldo, comodo e a strati, con giacca antipioggia. Sono utili i bastoncini da trekking ed è indispensabile portare una borraccia con acqua e una merenda. Dovranno essere portati appresso anche eventuali farmaci salvavita o simili. Variazioni di programma potranno essere decise sul momento dalla guida, qualora non vi fossero le condizioni adatte per garantire un sufficiente grado di sicurezza.

I quota dell’escursione naturalistica “Tra rami e riflessi” è comprensiva dell’accompagnamento con guida ambientale, dell’escursione abilitata e dell’assicurazione RCT. I costi sono di 5 euro per i soci AlberiAmo, 10 euro per i non soci, gratuito per i bambini fino a 11 anni e 3 euro per i ragazzi dai 12 ai 17 anni.
Per poter partecipare è necessaria la prenotazione entro venerdì 16 febbraio inviando la propria iscrizione all’indirizzo di posta elettronica [email protected] oppure per messaggio WhatsApp al numero 3200551732 indicando il numero dei partecipanti e il punto di ritrovo scelto. L’escursione prenderà il via solamente al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
[o.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore