33.2 C
Portogruaro
giovedì , 18 Luglio 2024

Tutti a bordo per un viaggio nella storia con ‘Il treno del ricordo’

10.02.2024 – 09.30 – Lunedì 12 febbraio, in occasione del “Giorno del ricordo”, sarà possibile salire a bordo di un treno storico, “Il treno del ricordo”, che ospiterà la mostra itinerante in memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo istriano, fiumano, giuliano-dalmata. Visitabile gratuitamente, la mostra arriverà nella stazione di Venezia Santa Lucia, binario 14, lunedì 12 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 18.00, dopo essere partita oggi, 10 febbraio, da Trieste Centrale, binario 7. Il treno storico, che è stato trasformato in un museo itinerante arricchito con allestimenti evocativi, arriverà in numerose città dell’Italia, ripercorrendo idealmente quello che è stato il viaggio degli esuli. Pertanto, dopo la partenza da Trieste e la sosta a Venezia, le prossime città saranno Milano, Torino, Genova, Ancona, Bologna, Parma, La Spezia, Firenze, Roma, Napoli e infine Taranto. Un mese e tredici stazioni, per riportare alla memoria delle pagine della nostra storia che ancora oggi ci stringono il cuore.

L’iniziativa del “Treno del ricordo” rappresenta anche un modo coinvolgente e toccante con il quale immergere le persone in queste vicende, tra i ricordi, facendoli prendere parte a una delle numerosissime tappe e soste che hanno scandito il viaggio degli esuli. La mostra itinerante è proposta, inoltre, in occasione dei vent’anni dalla Legge 30 marzo 2004, n.92 che istituiva ufficialmente il “Giorno del ricordo” in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo istriano, fiumano, giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale. “Il treno del ricordo” è organizzato dal Ministero per lo Sport e i Giovani, attraverso la “Struttura di missione anniversari nazionali ed eventi sportivi nazionali ed internazionali”, e in collaborazione con la Fondazione FS.
[o.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore