9.6 C
Portogruaro
martedì , 27 Febbraio 2024

Ulss4 e Veritas uniscono le forze in un progetto innovativo

06.02.2024 – 09.30 – Ulss4 e Veritas uniscono le forze per mettere in moto un innovativo progetto di welfare e di inclusione sociale. I direttori generali delle due più importanti realtà pubbliche del Veneto Orientale, rispettivamente Mauro Filippi per Ulss4 e Andrea Razzini per Veritas, hanno siglato un protocollo d’intesa che vedrà coinvolte entrambe queste realtà in un progetto che ha al centro sia un’attenzione verso l’inclusione sociale che un riguardo nei confronti del welfare aziendale. Una volta posta la firma, l’accordo ha una durata di due anni, durante i quali Ulss4 e Veritas procederanno con una promozione e di diffusione di attività volte alla prevenzione, ovvero incentrate su ciò che può permettere alla popolazione in età lavorativa di adottare degli stili di vita e dei comportamenti adeguati per poter mantenere in buone condizioni la propria salute e il proprio benessere, con un particolare sguardo sui comportamenti alimentari.

La realtà pubblica di Veritas si impegna a distribuire al proprio personale il materiale informativo realizzato dall’Ulss4 e concernente una corretta e sana alimentazione, nonché focalizzato sui disturbi del comportamento alimentare. Infine, sempre nell’ambito di questo accordo, Veritas accoglierà cinque inserimenti lavorativi all’anno gestiti dal Servizio di Integrazione Lavorativa dell’Ulss4. Il protocollo d’intesa firmato dai direttori generali vede entrare in scena anche un’altra realtà, più precisamente l’Associazione Fenice ODV, che è impegnata nell’ambito dei disturbi del comportamento alimentare attraverso il supporto a famiglie e utenti. In questo accordo, L’Associazione è stata individuata come partner privilegiato, con la responsabilità di mettere in atto alcuni interventi pensati per sensibilizzare e diffondere buone pratiche, nonché per prevenire i disturbi del comportamento alimentare.
[o.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore