26.6 C
Portogruaro
lunedì , 22 Luglio 2024

Bibione open waters 2024

28.06.2024 – 22.35 – L’Associazione Nazionale Marinai d’Italia di San Michele al Tagliamento organizza la seconda edizione dell’evento sportivo “BIBIONE OPEN WATERS – TROFEO OCEAN ITALIAN CUP” una gara di nuoto per salvamento che si svolgerà nelle acque antistanti il camping Capalonga di Bibione Baseleghe nei giorni di sabato 29 giugno, nel pomeriggio, e domenica 30 giugno, nella mattina.
Saranno presenti ben sei atleti militari, reduci dal mondiale dove hanno ben figurato, e che a Bibione saranno di sprone per l’impegno dei giovani nuotatori di Veneto e Friuli che si cimenteranno in questa due giorni di salvamento.
L’evento sarà anche l’occasione speciale per salutare il campione paralimpico Antonio Fantin. Una figura di spicco nel panorama sportivo del Comune di San Michele al Tagliamento, atleta di livello internazionale molto amato a Bibione non solo per gli eccellenti risultati in vasca ma anche per le doti umane e di carattere, un grande esempio in particolare per le generazioni più giovani.
L’evento ha ottenuto l’importante patrocinio ed il concorso del Comune di San Michele al Tagliamento, della Marina Militare Italiana e della Presidenza Nazionale dell’A.N.M.I.
Si svolgerà in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto sez. Veneto, che ha inserito l’evento nel calendario nazionale federale, e della Società Bibione Mare. Avrà anche il supporto della Capitaneria di Porto di Caorle (Delegazione di Spiaggia di Bibione), della Guardia Costiera Ausiliaria Destra Tagliamento e della Protezione Civile di San Michele al Tagliamento.
Ci sarà, inoltre, il concorso della CRI di Portogruaro per la prevista assistenza sanitaria alle gare, e sarà presente anche il personale della Sorveglianza Aerea Veneta di Chioggia per l’utilizzo del drone di salvataggio. La manifestazione Bibione Open Waters vuole promuovere la Cultura della Sicurezza in mare, in piena aderenza a quelli che sono gli scopi istituzionali dell’Associazione Marinai d’Italia. Si vuole offrire agli atleti l’opportunità di svolgere una gara di Nuoto per Salvamento in mare e dare ampia visibilità a questo importante Settore Formativo durante la stagione turistica nella splendida cornice del litorale di Bibione.

[c.s]

Ultime notizie

Dello stesso autore