5.8 C
Portogruaro
giovedì , 1 Dicembre 2022

Vendere casa: come raggiungere più facilmente l’obiettivo

16.06.2022 – 09.30 – Vendere la propria abitazione non è sempre un compito facile, e in molti casi ci vuole più tempo del previsto per raggiungere l’obiettivo. Chi desidera aumentare le probabilità di riuscirci deve, in primo luogo, mettere la casa in vetrina, e cioè fare in modo che i potenziali acquirenti conoscano tutte le informazioni utili allo scopo. Per questo è necessario garantire una localizzazione che sia il più precisa possibile, ma anche mostrare delle foto relative sia agli ambienti esterni che ai locali interni. Nessuno è interessato a comprare una casa di cui sa poco o nulla. Ecco perché gli annunci che si pubblicano sul web devono essere per quanto possibile esaurienti, fornendo tutte le informazioni del caso e risultando completi.
Ovviamente, servono alcuni piccoli trucchi che aiutano a mettere in luce la casa. Anche in senso letterale: gli ambienti, infatti, dovrebbero essere fotografati nel momento della giornata in cui c’è più luce. Qualora l’ambiente sia di dimensioni ridotte, invece del campo lungo è meglio focalizzarsi su pochi particolari. È indispensabile mettere in ordine le stanze e far sì che vengano rappresentate senza oggetti personali, come se chi vede le foto stesse guardando un catalogo. Nulla vieta, poi, di girare dei veri e propri video.

Se si è interessati a capire cosa determina il valore della casa si può fare riferimento a Dove.it, con guide e approfondimenti redatti da esperti che forniscono tutte le informazioni utili in merito. Valutare l’immobile in maniera adeguata, infatti, è un passaggio indispensabile. Si può, appunto, chiedere un documento che venga redatto da fuori: i valutatori professionisti si occupano di questo compito, garantendo delle perizie vere e proprie. Si tratta di documenti utili perché non solo indicano un prezzo di mercato, ma segnalano anche lo stato di conservazione degli impianti e dei beni.
Ma è meglio ricorrere a una trattativa tra privati o scegliere un’agenzia immobiliare? Ognuno può trovare pro e contro in entrambe le soluzioni. Molto dipende dal tipo di atteggiamento del venditore, ma anche dalla quantità di tempo che si ha a disposizione. Come è facile intuire, quella dell’agenzia è la strada più onerosa dal punto di vista economico, dal momento che si trattiene una commissione che in genere oscilla tra il 2 e il 3% del prezzo di vendita. Certo, si può beneficiare di servizi in più, come una particolare pubblicazione degli annunci sui siti web immobiliari.

[network]

Ultime notizie

Dello stesso autore