-0.4 C
Portogruaro
giovedì , 9 Febbraio 2023

Liam Citron, l’atleta di Cordignano vola ai Campionati Mondiali di Yoga in India

1.12.2022 – 11.00 – Ha solamente 10 anni, eppure l’atleta nativo di Cordignano (TV), Liam Citron, è l’unico italiano ed europeo che gareggerà ai Campionati Mondiali di Yoga del 3 e 4 dicembre, in programma a Bangalore (India), vestendo i colori dello Yoga Lab di Sacile.
Allenato dalla madre e presidente della Federazione italiana Yoga sport, Chiara Gobat, è tornato a casa qualche mese fa da Praga, indossando la medaglia d’oro dei Campionati Italiani. La vittoria del 10 novembre ha permesso all’atleta di punta della Yoga Lab di Sacile (via Mameli 21) di ottenere il lasciapassare per i mondiali di quest’anno 2022, gareggiando nella categoria ‘Boys(9-11)’.
Lo ‘Yoga sport’ consiste nel presentare ed eseguire una serie di sei posizioni, denominate ‘Asana‘, che lo sportivo deve mantenere per almeno 5 secondi. Ma per rimanere in equilibrio durante l’esecuzione dell’Asana (per cui le posizioni sono classificate in ‘back bends’ oppure in  ‘forward compression’), è necessaria una grande capacità di controllo del proprio corpo e tanta esperienza tecnica.
Lo scorso anno le gare si erano svolte esclusivamente online, a causa dell’emergenza Covid, e Liam si era classificato quinto ai campionati mondiali. Qual è allora lo scopo del giovane atleta per i campionati mondiali di quest’anno? Risponde la madre: ‘posizionarsi sul podio’.

Ma Liam non è l’unico campione su cui può contare Yoga Lab: la palestra sacilese è stata inoltre la sede degli intensi allenamenti del trentenne Brenno Ros, laureato in scienze motorie, insegnate di yoga e di ginnastica posturale, vincitore nella categoria ‘Adulti (18 – 50 anni)’ ai Campionati italiani di quest’anno.

[m.g]

Ultime notizie

Dello stesso autore