15.5 C
Portogruaro
venerdì , 14 Giugno 2024

Taglio del nastro per l’attesa mostra La dogaressa tra storia e mito a Palazzo Vescovile

15.12.2023 – 19.09 – Questa mattina alle 11.00 nel Palazzo Vescovile di Portogruaro si è svolta la conferenza stampa di presentazione della mostra “La dogaressa tra storia e mito. Venezianità al femminile dal Medioevo al Novecento“. Al tavolo dei relatori erano presenti il Presidente del Distretto Turistico Venezia Orientale, Antonio Ferrarelli, la Dott.ssa Pierpaola Mayer Direttrice del Distretto Turistico Venezia Orientale, Chiara Squarcina Dirigente Attività Museali della Fondazione Musei Civici Venezia, Daniele D’Anza e Luigi Zannini curatori per MUVE, Cristina Rigo segreteria generale del Comune di Portogruaro Città di Portogruaro, Luca De Luca Vice Presidente Vicario di Banca Prealpi SanBiagio. I presenti hanno raccontato, ognuno dal proprio punto di vista, aspetti diversi di questo percorso espositivo unico ed originale che per la prima volta richiama l’attenzione e fa luce sulla figura della dogaressa, la consorte del doge veneziano, evidenziandone il ruolo e l’importanza ai tempi della Serenissima, e che oggi possiamo considerare al pari di una First Lady ante litteram. Il legame con la città del Lemene è stato svelato da Pierpaola Mayer: “siamo qui per riaccendere la luce in questo palazzo con una luce rosa anche riallacciando i collegamenti tra la grande Venezia e le piccole Venezia, come Portogruaro con le figure delle tre dogaresse Portogruaresi”. Una parte della mostra è infatti dedicato a tre dogaresse portogruaresi.
La mostra La dogaressa tra storia e mito. Venezianità al femminile dal Medioevo al Novecento consente di immergersi ed esplorare la venezianità al femminile attraverso una selezione di dipinti, libri, stampe, tessuti, abiti e vetri. Testimonianze tangibili riferite ad una vasta antologia di vicende ed episodi tratti dalla vita di alcune tra le più celebri dogaresse e di molte altre illustri figure femminili fino a Peggy Guggnheim, tutte donne che si sono rese promotrici di progettualità imprenditoriali e di molte altre iniziative innovative e visionarie giunte fino a noi.
Dopo la conferenza, la stampa e i presenti sono stati guidati alla scoperta della mostra dai curatori per MUVE Daniele D’Anza e Luigi Zannini e da Pierpaola Mayer curatore per Distretto Turistico Venezia Orientale.
La mostra è visitabile al primo piano del Palazzo Vescovile di Portogruaro (Ve) dal 16 dicembre 2023 al 19 maggio 2024. Per informazioni:0421 564136 / [email protected].

[g.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore