21.9 C
Portogruaro
lunedì , 24 Giugno 2024

Aeroporto Marco Polo, Air Canada riparte con i voli diretti a Toronto e Montréal

20.05.2024 – 11:44 – Air Canada ha ripreso i voli non-stop tra Venezia e Toronto, operando quattro volte a settimana fino al 25 ottobre 2024, ed i voli non-stop Venezia/Montreal con tre frequenze settimanali fino al 26 ottobre 2024. Quest’ estate Air Canada aumenta le frequenze tra Venezia e il Canada, passando dalle cinque frequenze settimanali della scorsa estate alle sette dell’attuale stagione estiva, operando complessivamente 35 voli settimanali sul mercato italiano. I voli di Air Canada da Venezia a Toronto e Montreal sono operati con Airbus A330-300, che può ospitare fino a 297 passeggeri, con una scelta di tre classi di servizio: Economy, Premium Economy e Air Canada Signature Class, con comodi sedili completamente reclinabili fino a diventare letti. Tutti i voli sono stati schedulati in modo da ottimizzare l’ampia connettività del network nordamericano di Air Canada, che comprende ben 52 aeroporti negli Stati Uniti.

Possibilità di prenotazioni tramite il sito aircanada.com, tramite l’app Air Canada, i centri prenotazioni Air Canada, tramite tutte le Agenzie di Viaggio o contattando il Centro Prenotazioni in Italia.

Siamo lieti di riprendere i nostri voli e servizi da Venezia a Toronto e Montreal” per la stagione, ha affermato Stefano Casaregola, Regional Manager Sales Italia di Air Canada. “I nostri voli diretti tra Venezia e il Canada non solo offrono ai nostri clienti in Italia ottimi collegamenti diretti con queste due bellissime destinazioni, ma consentono anche eccellenti connessioni per tutto il nostro vasto Network nordamericano con oltre 100 destinazioni in Nord e Sud America.”

“La presenza storica di Air Canada a Venezia è un punto d’orgoglio per l’aeroporto Marco Polo.” dichiara Delia Dell’Asin, Airline and Network Manager del Gruppo SAVE – “La combinazione di voli diretti giornalieri offerti dalla compagnia aerea verso gli hub di Montreal e Toronto è un ulteriore segnale della potenzialità di Venezia, che si conferma secondo mercato italiano per flussi passeggeri con il Canada.”

[c.s.] [c.c.]

Ultime notizie

Dello stesso autore