12.3 C
Portogruaro
domenica , 27 Novembre 2022

SalvaAmbiente: volontari a caccia di plastica a Caorle

01.01.2022 – 08.52 – Domenica 30 gennaio numerosi volontari si sono messi a disposizione per ripulire la spiaggia da plastica ed altri rifiuti presenti in abbondanza nel litorale di Caorle. L’inquinamento da plastica è un tema sempre più sentito e le conseguenze sempre più drammatiche per l’impatto che ha negli ecosistemi, in particolare quelli più delicati come quelli acquatici. La seconda giornata SalvaAmbiente è stato organizzata dall’associazione Vivila Sailing Team con il gruppo dei Silent Earth Warriors, il Calcio Caorle e la Liventina Calcio e con il patrocinio della Città di Caorle. Un evento che dimostra l’amore e l’impegno per la tutela del mare, elemento chiave di molte attività della città, da parte di persone, istituzioni ed associazioni del territorio che, grazie ad un’azione concreta, hanno anche contribuito a sensibilizzare giovani e adulti verso l’importanza di salvaguardare il nostro pianeta dando un piccolo aiuto per vivere in un mondo più pulito ed ecosostenibile.
Il benvenuto ed il ringraziamento del vicepresidente del Vivila Sailing Team Claudio Della Libera hanno accolto e salutato i partecipanti, che divisi in squadre, si sono impegnati nella raccolta dei rifiuti nelle diverse zone della spiaggia di levante, per poi finire la giornata con un torneo di calcio.
Presenti anche l’assessore all’Ambiente e alcuni consiglieri comunali che hanno dimostrato la loro riconoscenza e il loro appoggio per un’iniziativa così importante e d’aiuto all’intera comunità di Caorle.

Ultime notizie

Dello stesso autore