14.9 C
Portogruaro
sabato , 26 Novembre 2022

A Jesolo il primo ospedale di comunità

26.07.2022 – 13.19 – In questi giorni è stato attivato il primo ospedale di comunità dell’Ulss 4, collocato all’interno del Centro Servizi “Stella Marina” a Jesolo. Si tratta di una struttura sanitaria residenziale extraospedaliera di ricovero temporaneo, volta a garantire cure intermedie, cioè le cure per quei pazienti che non necessitano di permanenza in ospedale ma che hanno bisogno di interventi sanitari a bassa intensità clinica con assistenza sanitaria continuativa, anche notturna, non erogabile a domicilio per inadeguatezza strutturale e familiare. La stessa struttura può tuttavia accogliere anche pazienti provenienti dal domicilio o dal pronto soccorso, che necessitano di cure per stabilizzare scompensi da patologie croniche che non richiedono ricovero ospedaliero. Questo ospedale di comunità è costituito da 24 posti letto, all’interno vi lavorano personale medico, infermieri e operatori socio sanitari; all’occorrenza un fisiatra, un fisioterapista, un logopedista.

“Avviamo il nuovo modello organizzativo predisposto dalla Regione Veneto per prendere in carico i pazienti in modo più appropriato, lasciando agli ospedali il compito di garantire le cure per acuti – spiega il direttore generale dell’Ulss 4, Mauro Filippi – Un’equipe multiprofessionale, strutturata appositamente per questa attività, valuta le richieste provenienti dai reparti ospedalieri e definisce il progetto a misura di utente, al fine di offrire il miglior servizio e percorso di cura. L’ingresso dei pazienti nell’ospedale di comunità viene valutato dalla Centrale Operativa Territoriale (COT) che funge da collegamento con i reparti ospedalieri, i medici di medicina generale, il pronto soccorso e lo stesso ospedale di comunità”.

La programmazione nel territorio Ulss 4, prevede complessivamente la presenza di 80 posti letto in 4 strutture. Oltre al Centro Servizi Stella Marina, Jesolo ospiterà un ospedale di comunità all’interno del presidio ospedaliero di Jesolo (22 posti letto); un’altra è già stata realizzata e partirà a breve nel Centro Servizi Monumento ai Caduti di San Donà di Piave (14 posti letto), ed ancora nella residenza per anziani Giuseppe Francescon di Portogruaro (20 posti letto).

cs

Ultime notizie

Dello stesso autore