13.8 C
Portogruaro
lunedì , 26 Settembre 2022

Giornate europee del Patrimonio: le proposte dei musei di Portogruaro e Caorle

22.09.2022 – 11.50 – Fine settimana al museo in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio. Interessanti eventi sono offerti dal Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro e dal Museo Nazionale di Archeologia del Mare di Caorle. Le Giornate europee del patrimonio sono promosse dal Consiglio d’Europa con l’appoggio della Commissione europea e dal 1991 aprono ai cittadini le porte di monumenti e siti storici, artistici e naturalistici. La manifestazione coinvolge, in diversi fine settimana di settembre e ottobre, i 49 Stati Membri della Convenzione culturale europea firmata nel 1954. Sabato alle ore 17 ad ingresso gratuito il Museo di Portogruaro inaugura la mostra ‘Memoria Litica – Interazioni 2022’ dell’artista Jacqueline Orams, a cura dell’Associazione Culturale L&A. Per l’occasione si terrà un’apertura straordinaria serale fino alle ore 22.30, con ingresso al costo simbolico di un euro (escluse le gratuità previste per legge). Nell’area archeologica sotto la Cattedrale di Concordia Sagittaria alle ore 20.45 partirà il percorso tematico gratuito “Morire da cristiani a Iulia Concordia”, a cura di Michelangelo Dal Pos – Studio D. Anche in questo caso ci sarà l’apertura straordinaria serale fino alle ore 22.30, con ingresso al costo simbolico di un euro (escluse le gratuità previste per legge). Domenica verrà proposta un’ulteriore visita all’area archeologica sotto la Cattedrale concordiese dal tema “Visita con intervista impossibile. Faustiniana e Iulia Concordia paleocristiana”, una visita guidata teatralizzata, a cura di Francesca Benvegnù e Michelangelo Dal Pos – Studio D. L’attività è a pagamento (4 euro) e si terrà con un minimo di 10 partecipanti. La prenotazione obbligatoria a Studio D entro il 23 settembre al numero telefonio 346-1044763. Il Museo di Caorle ha organizzato per sabato alle 18.30 la conferenza ‘Storie riemerse. L’archeologia tra ricerca e racconto museale’ con ospite Cristina Barbiani (Master Digital Exhibit IUAV), per raccontare le opportunità della comunicazione digitale in museo. Per la serata di sabato l’apertura sarà prolungata fino alle ore 21 e dalle ore 18 il biglietto d’ingresso costerà solo un euro. Domenica in occasione della chiusura della mostra d’arte contemporanea “La vita segreta degli oceani’ di Riccardo Fiore Pittari, il museo regalerà il catalogo della mostra a tutti i visitatori. 

[c.st.]

Ultime notizie

Dello stesso autore