13.8 C
Portogruaro
lunedì , 26 Settembre 2022

Sardee in Grea 2022: trionfano due adolescenti

23.09.2022 – 17.20 – Sardee in Grea: trionfano due adolescenti. Jodi De Munari e Samuele Bordin, studenti all’alberghiero di Caorle, hanno trionfato giovedì sera alla gara culinaria ‘Sardee in Grea’. La coppia ha vinto presentando le sardine alla griglia con una salsa allo yogurt ed erba cipollina, cipolla gratinata e carpaccio di ananas. L’evento, partito con la prima edizione nel 2017, ha visto confrontarsi diciannove coppie di cuochi sulla preparazione del piatto di sardine alla griglia, tipico piatto della cucina caorlotta. Alle coppie partecipanti in gara viene fornita la griglia e il kit con maglietta rossa, traversa e cappello da chef, e subito si crea quell’atmosfera che abbina in modo ideale l’intrattenimento con l’enogastronomia, molto apprezzato da tutti i visitatori che prontamente vengono coinvolti per assaporare le sardine “a scotadéo. Teatro di gara la spiaggia della “Sacheta” a pochi passi da dove in questi giorni si sta celebrando la Festa del Pesce.

A condurre la serata lo chef e volto noto della tv Simone Rugiati che con verve e brio ha accompagnato le fasi salienti della gara, seguita da un pubblico di curiosi, attirato dal profumo delle sardine alla griglia. A vincere la competizione è stata la coppia formata da Jodi De Munari e Samuele Bordin, studenti dell’Istituto Alberghiero “Lepido Rocco” di Caorle, ai quali chef Rugiati ha fatto i complimenti ed augurato un grande futuro professionale nel mondo del gusto. L’assessore al Turismo Mattia Munerotto e l’assessore al Bilancio Vera Montisano hanno consegnato ai vincitori una cesta con numerosi prodotti tipici di Caorle ed un buono per una cena per due persone al ristorante Eden di Ottava Presa. Sul podio sono salite anche la coppia seconda classificata formata da Gianni Cassaldo e Sergio Sardelli, e la terza classificata composta da Michele Finotto e Luca Borin. Ai secondi classificati sono stati consegnati un cesto di prodotti tipici locali ed un buono per una cena per due persone al ristorante Antico Petronia di Caorle. Ai terzi classificati, infine, un cesto di prodotti tipici locali ed un buono per una cena per due alla Taverna Caorlina di Caorle.

Ultime notizie

Dello stesso autore