21.9 C
Portogruaro
lunedì , 24 Giugno 2024

‘Quando la musica si fa dono’ a Concordia: l’anniversario di A.I.D.O.

11.12.2023 – 10.15 – La sala Consiliare di Concordia Sagittaria accoglierà, questo venerdì 15 dicembre a partire dalle ore 20.30, il concerto “Quando la musica si fa dono”. Si tratta di un’iniziativa che desidera celebrare il 50esimo anno di attività di A.I.D.O. e il 40esimo anniversario dalla costituzione del gruppo A.I.D.O. di Concordia Sagittaria. L’associazione si è impegnata duramente, in tutti questi anni, a diffondere la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule, sensibilizzando il pubblico alla sua importanza. Inoltre, dal 2016 con “Scelta in Comune”, l’amministrazione del Comune di Concordia Sagittaria ha iniziato a contribuire attivamente nella diffusione di informazioni e nel raccoglimento delle dichiarazioni di volontà.

Un grande lavoro di collaborazione e di impegno che, grazie a questa sinergia, ha permesso di raggiungere dei risultati davvero considerevoli. Infatti, ad oggi, Concordia Sagittaria è fra i comuni della provincia di Venezia con la più alta percentuale di consensi, ben il 92,8% dei cittadini che ha rinnovato la carta di identità (2598) ha dato, infatti, il proprio “sì, mentre è emerso che più del 30% dei cittadini di Concordia hanno espresso il loro favore nei confronti della donazione di organi, tessuti e cellule.

Il concerto di venerdì 15 dicembre è un momento in cui celebrare, tutti insieme, i grandi risultati raggiunti e festeggiare l’anniversario di A.I.D.O., nella speranza che un’iniziativa come questa diventi il motore per nuove proposte, affinché sempre più persone si mostrino disponibili alla diffussione della cultura del dono e della solidarietà, essenziali per la nostra comunità e società. “Quando la musica si fa dono” apre, quindi, le porte a tutta la cittadinanza, su proposta dell’Amministrazione Comunale e dell’Associazione A.I.D.O. di Concordia Sagittaria, realizzando un concerto che non lascerà il pubblico insoddisfatto, anzi, regalerà una serata di incanto grazie alle musiche dei membri della Fondazione Musicale Santa Cecilia.
[o.m]

Ultime notizie

Dello stesso autore