35.5 C
Portogruaro
venerdì , 19 Luglio 2024

Promozione dei negozi di una volta con l’iniziativa di Confcommercio “Botteghe d’Antan”

11.06.2024- 11.00 Sostenere e valorizzare le attività commerciali tradizionali offrendo strumenti di promozione e comunicazione per contrastare la crescente diffusione dell’e-commerce e mantenere vive le tradizioni e le eccellenze del territorio. Questa la sfida che Confcommercio Portogruaro-Bibione-Caorle, in collaborazione con Banca Prealpi SanBiagio, vuole affrontare con il lancio dell’iniziativa “Botteghe d’Antan” dedicata alla promozione dei negozi dell’entroterra della Venezia Orientale. L’obiettivo principale è rivalutare le attività commerciali tradizionali delle città e dei paesi locali, mantenendo vive le tradizioni e le conoscenze che rappresentano il patrimonio storico e culturale dell’area. L’iniziativa è rivolta a tutti gli associati Confcommercio del territorio, incoraggiandoli a partecipare alle attività commerciali di località meno turistiche. Il progetto prevede la creazione di video emozionali, interviste e fotografie che saranno utilizzati per promuovere e far conoscere i negozi tradizionali attraverso i canali di comunicazione di Confcommercio.

Questi contenuti saranno messi a disposizione dei partecipanti, permettendo loro di utilizzarli per promuovere le proprie attività e connettersi con un pubblico più ampio. L’iniziativa intende non solo incentivare l’economia locale, ma anche far riscoprire il valore sociale e culturale dei negozi di prossimità.

Banca Prealpi SanBiagio sostiene il progetto con l’obiettivo di rivitalizzare i centri storici e promuovere un commercio di qualità, che contribuisca al benessere sociale ed economico della comunità. Le attività commerciali interessate a partecipare al progetto possono presentare la propria candidatura a Confcommercio Portogruaro-Bibione-Caorle. Una commissione esaminerà le domande sulla base di specifici criteri di valutazione.

La partecipazione è aperta agli associati delle diverse località, escluse quelle turistiche delle spiagge. Il materiale prodotto verrà distribuito attraverso i canali di comunicazione di Confcommercio, aumentando la visibilità delle attività locali e promuovendo un modello di commercio sostenibile e di prossimità.

[s.r]

Ultime notizie

Dello stesso autore